MovieNerd

No Game No Life, opinione e riflessioni

No Game No Life è una serie di light novel scritta e illustrata da Yū Kamiya. Dieci volumi sono stati pubblicati da Media Factory, sotto l’etichetta MF Bunko J, a partire da aprile 2012. Un adattamento anime, prodotto da Madhouse, è stato trasmesso in Giappone tra aprile e giugno 2014. Attualmente in italia, disponibile gratuitamente su VVVVID. Un film d’animazione basato sulla serie, intitolato No Game No Life: Zero, ancora inedito in italia, ha debuttato nei cinema giapponesi il 15 luglio 2017.

Trama. Nella vita quotidiana i fratelli Sora e Shiro sono due hikikimori e NEET. Al contrario, nel mondo dei videogiochi sono una coppia invincibile. Sono talmente forti da diventare una leggenda metropolitana e sono riconosciuti come 『 』 (letteralmente “spazio vuoto”). L’immersione nel gaming è così parte di loro, che considerano la realtà “un gioco scadente”. Tutto cambia quando a contattarli è “Dio” in persona. “Dio” li teletrasporta nella dimensione di Disboard, regno popolato da sedici razze dove non esistono guerre, ogni conflitto si risolve giocando!

Opinione. Spero siano in pochi coloro che ancora non hanno visto No Game No Life. L’opera è probabilmente fra i migliori prodotti nipponici degli ultimi anni. Una serie adrenalinica, intrigante, divertente e capate di esaltare come poche. Ma allora perché non ha avuto la visibilità che meritava? Il prodotto è “limitato”, se così può dire, da ciò che molti ritengono eccessivo fanservice e poca serietà. Ciò che sembra sfuggire a queste persone, è che No Game No Life è un prodotto creato per fare ironia. Si prende poco sul serio volutamente, ironizzando su cliché e stereotipi in maniera  brillante, secondo il sottoscritto. Negli ultimi anni sembra che un anime, per essere “degno di essere visto”, debba essere o totalmente realistico o incredibilmente drammatico. Gli anime comici o parodistici per quanto apprezzati, vengono spesso denigrati per la loro stessa natura. Ciò mi lascia amareggiato.

Consiglio la visione di quest’anime a chiunque, appassionati e neofiti. No Game No Life ha tutte le carte in regola per diventare uno dei vostri anime preferiti. Lasciatevi trasportare da Sora e Shiro in un mondo dove strategia e furbizia decidono i destini di ogni creatura o razza. Voto personale 9/10.

Back to top button