Formula 2

Nobuharu Matsushita rimarrà in Formula 2, con quale squadra?

Dopo una stagione passata con Carlin, Nobuharu Matsushita sembrerebbe pronto a rimanere in Formula 2. Quale potrebbe essere la destinazione per il 26 enne giapponese?

Nobuharu Matsushita Formula 2 – Dopo due sesti posti in classifica iridata nel 2017 e nel 2019, Nobuharu Matsushita punterà a migliorare i risultati ottenuti nelle due precedenti stagioni. Il giapponese classe ’93 dovrebbe prendere parte per la terza volta in quattro stagioni al FIA Formula 2 Championship. Tuttavia, Matsushita non ha ancora annunciato alcun accordo con una scuderia della categoria. Con quale scuderia potrebbe correre?

Nobuharu Matsushita Formula 2
Nobuharu Matsushita a Monza, vincitore della Feature Race – Photo Credit: Carlin

La certezza sul suo futuro riguarda che Matsushita non correrà con Carlin nella prossima stagione. Dopo aver ottenuto il sedile del team britannico grazie al supporto di Honda nel 2019, il costruttore giapponese ha deciso di supportare il connazionale Yuki Tsunoda, proveniente dalla FIA Formula 3 Championship. La scelta del costruttore giapponese trova logica nel voler dare l’opportunità ad un pilota dell’Honda Formula Dream Project di misurarsi con la serie cadetta. Oltretutto, Tsunoda fa parte del Red Bull Junior Team.

Tramontata la pista Carlin, l’ipotesi più plausibile per Nobuharu Matsushita è MP Motorsport secondo quanto riportato da Motorsport.com. Dopo una stagione ricca di alti e bassi, la scuderia olandese potrebbe decidere di affiancare Matsushita all’esordiente Felipe Drugovich. Con una vettura che ha dimostrato un buon potenziale nel corso del 2019 nelle mani di Jordan King, MP Motorsport punta ad arrivare regolarmente sul podio. Il pilota giapponese potrebbe fornire quel mix di esperienza necessario sia per supportare l’esordiente Drugovich che per rimpiazzare al meglio King.

Nobuharu Matsushita Formula 2
Matsushita – Photo Credit: Carlin

Nel caso di conferma, Matsushita correrà la sua seconda stagione consecutiva in Formula 2 dopo aver esordito nella serie nel 2017 con Art Grand Prix. Nel 2018 era tornato in Giappone nella Super Formula dove ha chiuso all’undicesimo posto in classifica iridata. Dopo aver chiuso il 2019 con due vittorie (Sprint Race in Austria e Feature Race a Monza) e tre secondi posti, Matsushita punta dritto a qualcosa di più.

SEGUICI SU :

Adv

Related Articles

Back to top button