Cronaca

Omicidio a Pinerolo: arrestato un 34enne di origini marocchine

Pinerolo, arrestato un 34enne di origini marocchine, Hounaifi Mehdi per l’omicidio della 44 enne, Carmen De Giorgi. La dinamica e il movente sono ancora in fase di accertamento.

Pinerolo, un 34enne di origini marocchine è stato arrestato per l’omicidio di Carmen De Giorgi

Omicidio a Pinerolo. Un uomo è stato fermato nella notte dai Carabinieri per avere ucciso a coltellate una donna all’interno del bar Primavera di Luserna San Giovanni.

L’omicida è Hounaifi Mehdi, un 34enne di origini marocchine, residente a Luserna San Giovanni, celibe, disoccupato e in regola con i documenti soggiorno. L’uomo l’avrebbe colpita più volte con un coltello da cucina di 30 centimetri, ferendo in modo non grave, anche le altre due donne che erano con lei. Uscito dal bar, dopo aver percorso 100 metri, è stato immediatamente arrestato dai Carabinieri della compagnia di Pinerolo.

La vittima è Carmen De Giorgi, 44anni, lavorava come stagionale nella fabbrica di acque minerali Sparea. Lascia una figlia adolescente.

Ecco la presunta dinamica dell’omicidio

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo era seduto a un tavolo del bar insieme alla vittima e ad altre due donne, quando per motivi ancora da accertare, ha colpito a morte la donna, ferendo le altre due in modo non grave.

L’allarme è scattato la scorsa notte, intorno all’1.30 quando è stato chiesto l’intervento del 112 nei pressi del bar Primavera, in via I Maggio, a Luserna San Giovanni, in provincia di Torino. È qui che l’assassino, brandendo un’arma bianca, si è scagliato contro la vittima, che ha colpito più volte uccidendola. Sul posto sono giunti i Carabinieri di Pinerolo che hanno immediatamente arrestato l’uomo.

Non è ancora chiaro se l’omicida conoscesse o meno la sua vittima. Al momento sono in corso le indagini per ricostruire l’accaduto, ma stando a quanto raccontato da due testimoni che hanno assistito all’omicidio, l’assassino avrebbe aggredito la vittima dopo il rifiuto di quest’ultima alle sue avances.

Adv
Adv
Adv
Back to top button