Tennis

Ons Jabeur quarta positiva dal torneo di Abu Dhabi: possibile focolaio?

Tutti positivi (o quasi) ad Abu Dhabi: uno dopo l’altro, i tennisti presenti al torneo stanno ufficializzando l’affezione da Covid-19. Un torneo, il Mubadala Tennis Championship, che sta sempre più facendo strage di contagi, con numero sempre crescente di positivi. Così, dopo Belinda Bencic e Rafa Nadal, insieme al suo coach Carlos Moyà, l’ultima partecipante colpita sembra essere la tunisina Ons Jabeur. È con amarezza che la numero 10 è stata così costretta ad annunciare sui social di aver contratto il virus con forti sintomi. Quarta tra i tennisti del torneo ad essere positiva, Ons aveva giocato con Belinda il 16 dicembre. Che sia l’inizio di un vero e proprio focolaio?

Ons Jabeur positiva con “sintomi forti”. L’annuncio della tennista su Twitter

Altra vittima del Mubadala Tennis Championship quindi Ons Jabeur, colpita dal Covid-19 dopo il match con Bencic. Sintomi “gravi”, quelli descritti dalla tennista svizzera, che avrebbero portato ai “forti” della tunisina. Moyà li aveva invece paragonati a una forte influenza. Nessuno comunque finito in ospedale.

Jabeur ha così scritto su Twitter per diffondere la notizia a tutti i suoi fan:

“Ciao a tutti. Scrivo queste parole per farvi sapere che, nonostante sia vaccinata, sono risultata positiva al test per il Covid-19 comunica la tennista con amarezza -. Anche se sto sperimentando sintomi forti, spero di superare velocemente il virus e rimettermi presto. Al momento sono in isolamento in Tunisia e vi aggiornerò una volta ristabilita completamente. Prendetevi cura di voi stessi e di coloro a cui volete bene“.

Tra i tennisti, libero al momento da eventuali contagi pare essere Andy Murray, con il fermo proposito di evitare qualsiasi contatto a rischio prima di volare in Australia il 27 dicembre. Visti gli attuali positivi, resta ancora dubbio se siano solo loro o se ne possano uscire fuori degli altri. Tra i partecipanti all’esibizione di Abu Dhabi si ricordano Denis Shapovalov, Taylor Fritz, Daniel Evans e Andrey Rublev. Al momento non sembrano essere giunte altre notizie.

Seguici su Metropolitan Magazine.

Liliana Longoni

Back to top button