Questo fine settimana si disputa in Francia il penultimo round della stagione 2020 del mondiale SBK e si ritorna ai soliti format ed orari.

Nel WorldSBK Jonathan Rea può laurearsi campione del mondo con un round d’anticipo

Questo fine settimana torna in pista il WorldSBK sul tracciato di Magny-Cours, in quello che è il penultimo round del 2020. Come ormai accade da numerosi anni, questo è la settimana dove Yamaha annuncia i piloti per la prossima stagione e non c’è da stupirsi di leggere cominciati ufficiali nel corso di questi giorni che precedono il week-end di gara che può essere decisivo in ottica titolo. Infatti Jonathan Rea potrebbe laurearsi campione del mondo per la sesta volta in carriera.

Orari SBK Francia 2020
Jonathan Rea vincerà il titolo WorldSBK 2020 questa domenica a Magny-Cours ? – Photo Credit: WorldSBK.com

Il Cannibale vince il titolo 2020 se fa tripletta oppure se guadagna complessivamente 11 punti su Redding nelle tre gare in programma. Inoltre Rea può contare sul fatto che Ducati (la quale dovrebbe annunciare i piloti del team ufficiale nel 2021 questa settimana) non vince a Magny-Cours da due anni e Redding non ha mai corso su questo tracciato. Da tenere d’occhio anche la lotta per il terzo posto, con Davies in vantaggio di 10 punti su Van der Mark. Leggermente più staccati, ma pronti a recuperare punti sul pilota Ducati numero 7 Razgatlioglu, Lowes e Rinaldi. Caricasulo e Cavalieri cercano conferme dopo il buon weekend di Catalunya di due settimane fa.

Nel WorldSSP Locatelli cerca nuovi record, nel WorldSSP300 derby olandese per il titolo, ma occhio alle sorprese

Andrea Locatelli ha vinto il titolo WorldSSP 2020 con due round d’anticipo, ma non vuole certo fermarsi qui. Il pilota di Yamaha Evan Bros vuole chiudere in bellezza questa stagione e vincere entrambe le gare anche questo week-end in una pista dove non ha mai corso. Attenzione però a Mahias che vuole consolidare il secondo posto in classifica e vincere la prima gara del 2020 proprio nella sua Francia. A Magny-Cours potrebbe rientrare Cluzel, dopo la frattura di tibia e perone di quattro settimane fa. Non solo Locatelli, ma anche gli altri piloti italiani possono ben figurare questo fine settimana in Francia.

Orari SBK Francia 2020
Andrea Locatelli potrebbe avere una livrea speciale per questi ultimi due round della stagione – Photo Credit: WorldSBK.com

Nel WorldSSP300, il titolo è ancora da assegnare e molto probabilmente si dovrà attendere il round finale di Estoril. Buis è in testa con 158 punti davanti a Deroue a 142. Più staccati Sofuoglu a 111, Orradre 98 e Booth Amos 94. Ferma a 96 Carrasco, la quale però a seguito del brutto infortunio alle vertebre, non correrà più per questa stagione. Brianti, dopo il pessimo round di Catalunya, deve recuperare punti se vuole conquistare il terzo posto in classifica, distante 31 punti. Gli altri piloti italiani, ormai lontani dalle posizione di vertice in classifica, proveranno a conquistare la prima vittoria o podio di stagione.

Il programma del weekend

Il mondiale SBK nel round di Francia 2020 tornerà con i classici orari del week-end, dopo le variazioni avvenute nel round di Catalunya. Qualifiche e gare delle tre categorie saranno visibili solo su Sky Sport MotoGPTv8 come di consueto, farà vedere in diretta Gara1 e Gara2 della WorldSBK e la Superpole Race in differita un’ora prima della partenza di Gara2.

Venerdì 2 Ottobre

10:30 – FP1 SBK
15:00 – FP2 SBK 

Sabato 3 Ottobre

11:00 – Superpole SBK
11:40 – Superpole SSP 
12:20 – Superpole SSP300
14:00 – Gara1 SBK (diretta anche su Tv8)
15:15 – Gara1 SSP
16:30 – Gara1 SSP300

Domenica 4 Ottobre

11:00 – Superpole Race SBK (differita ore 13:00 su Tv8)
12:30 – Gara2 SSP
14:00 – Gara2 SBK (diretta anche su Tv8)
15:15 – Gara2 SSP300

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA