Palazzo Chigi: “Se Renzi aprirà la crisi, no ad un governo con Italia Viva”

Se Matteo Renzi dovesse aprire una crisi di governo, il premier Giuseppe Conte non formerà un nuovo esecutivo con Italia Viva. Lo fa sapere Palazzo Chigi. “Noi non siamo irresponsabili” – replica Renzi – “Non richiediamo poltrone e non facciamo polemiche pretestuose. Stiamo facendo politica, studiamo le carte, facciamo proposte, diamo idee. È da irresponsabili sprecare centinaia di miliardi dei nostri figli facendo debiti e non investendo su settori fondamentali come sanità, educazione e innovazione. Se nel piano pandemico non ci sono risorse sufficienti, prenderemo il Mes“.

Andrea Caucci Molara

Restate aggiornati su Metropolitan Magazine Attualità

© RIPRODUZIONE RISERVATA