CalcioSport

Palermo, avanza il nuovo proprietario straniero?

Adv

Lo spettro della Serie D sembra essere giunto sotto al Teatro Massimo di Palermo. Dalle ceneri del fallimento, avanza un nuovo proprietario straniero disposto ad investire sui rosanero.

Il Palermo Calcio è pronto a ripartire da zero. Nel caso in cui il titolo decadesse per la mancata (probabile, ndr) iscrizione al prossimo campionato di Serie B, la società siciliana sarebbe costretta a ripartire dai dilettanti. La Serie D ormai è ad un passo ma, nonostante la categoria, moltissimi imprenditori hanno manifestato un enorme interesse per la squadra che porta il nome del capoluogo della Sicilia.

Tony Di Piazza è tornato alla carica per l’acquisizione del club rosanero: l’uomo d’affari italo-americano aveva manifestato un grandissimo interesse per il Palermo già negli scorsi mesi ma la vecchia proprietà non aveva preso in considerazione la sua offerta. Con la decaduta in Serie D, la situazione potrebbe mutare in suo favore.

Intervistato dal portale “Quntastories“, il gestore di numerosi immobili tra New York e la Florida ha confermato la volontà di prendere il Palermo grazie all’aiuto di un caro amico.

palermo-di-piazza
Tony Di Piazza: l’imprenditore pronto ad investire sul Palermo Calcio

Di Piazza: “Proprietario a distanza, sul posto ho il mio amico Paparesta”

Ecco le parole dell’imprenditore: “Non so a che livelli potrei portare il Palermo ma di certo vorrei far parte di questo rinnovo e riportarlo lì dove merita e a nuovi momenti di gloria. Se dovessi riuscire a prenderlo dovrei fare un po’ come Pallotta, ovvero gestirlo a distanza. Negli States ho tanti impegni lavorativi e non posso trascurarli. Ma in Italia ho un amico di vecchia data che si chiama Gianluca Paparesta. Di lui mi fido ed è anche un grande esperto del settore, essendo un ex arbitro. C’è anche un noto giornalista locale che mi sta dando una mano, ma al momento preferisco non dire chi è. È chiaro che un’azienda funziona meglio se è presente l’occhio del padrone, ma oggi giorno, con la tecnologia, è più facile gestire da lontano. Io, per esempio, lo faccio con le mie proprietà in Florida da New York. L’importante è affidarsi a gente di fiducia“.

Non solo Di Piazza: Orlando, sindaco di Palermo, sta intessendo fitte conversazioni con Mirri, Ferrero ed una cordata cinese. Quale futuro per la gloriosa società rosanero? Il nuovo proprietario sembra alle porte e tutti i palermitani sognano una velocissima risalta in Serie A. Dove i rosanero meritano di stare.

Questa ed altre tematiche inerenti al Palermo saranno toccate dall’intervista esclusiva di domani mattina (ore 09:00 sulle nostre pagine) al giornalista Manuel Mannino di ForzaPalermo.it.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Adv
Adv
Adv
Back to top button