Calcio

Il Palermo vince col Licata ed è sempre più primo

I rosanero vincono ancora e confermano il primo posto a punteggio pieno.

Il Palermo è la squadra leader del girone I di Serie D, ma non è di certo una sorpresa. La nuova società ha rifondato una squadra creando il giusto mix tra giovani calciatori e veterani di esperienza.

La partita

L’ottava giornata di campionato si gioca in un Barbera in festa con il record di presenze stagionali: circa 20 mila spettatori.

La squadra in trasferta passa subito in vantaggio dopo appena 26 minuti di gioco. Sugli sviluppi di un corner Salvatore Maltese di testa mette in rete il goal del vantaggio. Il calciatore fa esplodere di gioia gli oltre mille tifosi del Licata accorsi nel settore ospiti dello stadio del Palermo.

I rosanero però si fanno trascinare dai loro tifosi e ribaltano la situazione già nel primo tempo. Poco dopo la rete di Maltese segna Felici, che rimette la situazione in pari con un tiro in diagonale che trafigge il portiere avversario.

Palermo Licata
Il goal di Felici – Credit: stadionews24

Siamo al minuto 30, quando il Palermo firma il goal della rimonta targato Lancini-Santana. Il primo serve Santana con un gran lancio, palla che viene poi addomesticata dalla punta palermitana e che con un pallonetto supera l’estremo difensore del Licata, Ingrassia.

Nel corso del secondo tempo la squadra di Pergolizzi cerca di gestire il risultato con un deciso possesso palla. Tuttavia i rosanero soffrono i contropiedi dei gialloblu e rischiano di subire il goal del pareggio.

Promozione facile per il Palermo?

Triplice fischio e il Palermo colleziona l’ottava vittoria in otto partite e si prende la testa della classifica a punteggio pieno.

La squadra palermitana allunga anche sulle inseguitrici grazie al pareggio casalingo di Acireale e alla vittoria di Biancavilla in trasferta sul campo del Nola.

I rosanero sembrano avere la strada spianata per agguantare la promozione in Serie C. I ragazzi di Pergolizzi hanno messo a segno già 18 reti e subite solamente 6.

Tutto merito dell’entusiasmo ritrovato in città con l’arrivo della nuova società che, finalmente, sembra avere un progetto ben preciso con l’abilità nel gestire le risorse economiche in maniera giusta ed equilibrata.

Back to top button