Esteri

Parigi, poliziotti uccidono un uomo armato in una stazione della città

Due agenti della Polizia francese hanno sparato e ucciso un uomo. È quanto accaduto nella giornata di oggi a Parigi, in una delle stazioni più frequentate della regione dell’Ile-de-France. Pare che la vittima brandisse un coltello con una lama lunga ben 30 centimetri e che minacciasse le pattuglie del luogo da parecchi minuti. E così, al termine di un’operazione messa in atto per cercare di fargli gettare l’arma, le autorità si sono viste costrette a fare fuoco sul loro bersaglio e quest’ultimo è sfortunatamente morto. Stando a quanto riferisce Il Corriere della Sera e a quel che riportano fonti vicine agli inquirenti d’oltralpe, inoltre, l’uomo non era sconosciuto alle Forze dell’Ordine. Anzi, queste erano sulle sue tracce già da diverso tempo.

Il pugnale dell’uomo ucciso a Parigi recava la scritta “ACAB”

Erano circa le 7 di questa mattina quando la stazione Gare du Nord di Parigi è stata colta alla sprovvista da una sparatoria. Due poliziotti in servizio sul posto, infatti, sono stati aggrediti da un vagabondo noto nella zona, a detta del Ministro dei Trasporti Jean-Baptiste Djebbari. L’aggressore, difatti, li avrebbe assaliti con un pugnale recante la scritta “ACAB”, acronimo di “All Cops Are Bastards” (ossia: “Tutti i poliziotti sono bastardi”). E costoro, alla fine, dopo gli svariati tentativi di calmarlo, rivelatisi poi vani, non hanno potuto far altro che sparare. Al momento, sono in corso le indagini per ricostruire esattamente i fatti e cercare di capire cosa lo abbia spinto a compiere un gesto del genere. Comunque, l’eventualità di un attacco terroristico, almeno per adesso, è stata scartata visto che l’indagato non ha pronunciato alcuna frase che potesse avvallare un’ipotesi di questo tipo.

Sulla questione si è espresso anche il Ministro degli Interni Gérald Darmanin. Attraverso un tweet di poche ore fa, fa sapere Il Corriere, il deputato ha ringraziato la Polizia per il lavoro svolto e ha dichiarato che:

Una pattuglia della polizia è stata minacciata da un individuo armato di coltello nella regione dell’Ile-de-France. […] Hanno utilizzato la loro arma per scongiurare ogni pericolo per se stessi e per i viaggiatori“.

Scritto da Diego Lanuto.

Per rimanere aggiornato sulle ultime news, seguici su: FacebookInstagramTwitter.

Back to top button