Calcio

Pazzini è a costo zero: occasione enorme per la Spal

Ultimo colpo di coda della Spal dei Colombarini sul calciomercato? Le prime tre partite stagionali (una in Coppa Italia e due in Serie B) hanno inchiodato Pasquale Marino davanti ad un problema inaspettato, almeno alla vigilia. Gli Estensi sono riusciti a segnare un solo goal in tre partite e la rete, oltretutto, è arrivata da Bartosz Salamon, di professione difensore centrale. Per questo motivo, gli uomini mercato degli emiliani starebbero puntando fortemente su Gianpaolo Pazzini, bomber attualmente a parametro zero.

verona-pazzini gettyimages
Pazzini (Getty Images)

Pazzini alla Spal per curare il mal di goal della Spal

Risolvere tempestivamente il “mal di goal” che si è palesato in questo difficile avvio di stagione. Problema che, a bocce ferme, non era stato contemplato dai dirigenti emiliani. Secondo Tuttosport, la Spal si sarebbe fiondata su Gianpaolo Pazzini, attualmente a parametro zero dopo la fine della sua avventura (d’amore) con l’Hellas Verona. La punta ex Fiorentina e Nazionale garantirebbe un importante apporto d’esperienza e diverse reti. Il suo profilo, sicuramente, innalzerebbe la “quota goal” degli Estensi che, attualmente, non riescono a trovare la via della rete con facilità. Oltretutto, il suo ingaggi non graverebbe troppo sulle casse societarie. Minima spesa, massima resa. La Spal ci pensa seriamente.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button