Eagle Pictures e Warner Bros sono solo alcune delle case produttrici che si preparano a lanciare il remake Hollywoodiano di Perfetti Sconosciuti, il film di Paolo Genovese.

Gli Stati Uniti seguiranno l’esempio di Spagna Cina, Russia e altri paesi nel produrre la loro versione del (capo)lavoro di Paolo Genovese, Perfetti Sconosciuti. La pellicola sarà prodotta da case del calibro di Spyglass Media Group, Eagle Pictures, Cineworld e Warner Bros.

Di un remake americano del film di Genovese si cominciò a parlare già da aprile del 2016. Come sempre le voci sul cast non tardarono ad arrivare, questo doveva essere composto da Brad Pitt, il quale avrebbe anche prodotto il film grazie alla sua casa Plan B, Jennifer Lawrence e Bradley Cooper. Da allora non si era saputo più nulla di questo progetto fino ad un paio di giorni fa, con la notizia ufficiale.

Un poster di uno dei remake che Perfetti Sconosciuti ha subito in tutto il mondo. Foto dal web
Immagine dal web

Perfect Strangers è solo il titolo provvisorio del film che si ispirerà alle vicende di Giallini, Battiston e compagnia. Anche del cast si sa poco o nulla. L’unica certezza è la presenza dell’attrice Issa Rae, che ne sarà anche produttrice e sceneggiatrice. Il presidente della Eagle Pictures, Tarak Ben Ammar, si è espresso sull’attrice con ottime parole.

“Issa è la scelta perfetta per adattare il brillante film di Paolo Genovese, data la sua autenticità e il suo essere tra i talenti creativi più ricercati. Siamo davvero entusiasti di vedere la versione di Issa prendere vita. Con la produzione del remake di Perfetti Sconosciuti, Eagle conferma il suo ruolo di socio strategico straniero e la sua missione all’interno di Spyglass, ovvero di essere una porta per i prodotti e i talenti italiani verso gli Stati Uniti”.

Per il resto, degli attori che andranno ad interpretare i personaggi italiani, non si sa ancora nulla. Nel corso delle prossime settimane sono previsti aggiornamenti sul cast. Fino ad allora non ci resta che attendere ed osservare compiaciuti come, almeno per questa volta, l’estero copierà i film italiani.

Seguici su Facebook

Leggi anche: Il nuovo poster di Hammamet con Pierfrancesco Favino nei panni di Craxi

© RIPRODUZIONE RISERVATA