La Pfm dopo un anno ricco di conferme e successi, continua il suo Tvb – The Very Best tour. Lo scorso sabato 17 agosto, Franz Di Cioccio e soci si sono esibiti sul palco di Villa Adele di Anzio

Dopo l’intenso tour mondiale che ha riscosso un travolgente successo dal Giappone alle Americhe passando per il Regno Unito e mentre prosegue lo straordinario successo del tour “PFM canta De André Anniversary”, Pfm è arrivata ad Anzio con una tappa del suo “TVB – The Very Best TOUR” durante il quale ha portato sul palco i più grandi successi del suo vastissimo repertorio. 

“TVB – The Very Best TOUR” ha già attraversato le città di Jesolo, Santa Teresa di Gallura, Padova, Ghilarza, Cremona, Biella, Sarzana, Cortona, Cairate, Capodistria, Aviano, Celle di Bulgaria, Pisa, Porto Recanati e in molte altre città!

Lucio Fabbri, violinista della Pfm live Anzio 17.08.19 Ph © Andrea Stevoli
Lucio Fabbri, violinista della Pfm, live Anzio 17.08.19 Ph © Andrea Stevoli

Il 29 luglio invece nella straordinaria cornice dell’Arena di Verona la prog band italiana più famosa al mondo, PFM – Premiata Forneria Marconi, e il polistrumentista e cantautore CRISTIANO DE ANDRÉ si sono alternati sul palco con le loro rispettive performance e condiviso il gran finale di un concerto imperdibile dedicato a Fabrizio de André: “PFM Premiata Forneria Marconi – Cristiano De André cantano FABRIZIO”!

Visto il grande successo del tour “PFM canta De André Anniversary” sono già previste repliche in autunno in diverse città tra cui Bergamo, Torino, Firenze, Lugano.

Il 13 settembre PFM è stata premiata a Londra come “Band internazionale dell’anno” ai Prog Music Awards UK 2018.

PFM Premiata Forneria Marconi è un gruppo musicale molto eclettico ed esuberante, con uno stile distintivo che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un’unica entità affascinante. Nata discograficamente nel 1971, la band ha guadagnato rapidamente un posto di rilievo sulla scena internazionale, entrando nel 1973 nella classifica di Billboard (per “Photos Of Ghosts”) e vincendo un disco d’oro in Giappone. Continua fino ad oggi a rappresentare un punto di riferimento.

Nel 2017 PFM è stata premiata con la posizione n. 50 nella “Royal Rock Hall of Fame” di 100 artisti più importanti del mondo, mentre nel 2018 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento come “Band internazionale dell’anno” ai Prog Music Awards UK. A febbraio 2019 la band è stata invitata, per la terza volta, a salire a bordo della “CRUISE TO THE EDGE” (CTTE) come unico artista italiano che ha partecipato all’evento insieme alle più grandi prog band del mondo, capitanate degli YES.

Le immagini sono a cura di © Andrea Stevoli