Musica

Piero Pelù plagia i The Rasmus a Sanremo

Piero Pelù per la prima volta si è presentato sul palco del Festival di Sanremo con “Gigante”, brano contenuto in Pugili Fragili in uscita il 21 febbraio

Con alle spalle una carriera quarantennale tra Litifiba e dischi solisti, Piero Pelù ha portato il rock sul palco al Teatro Ariston, Gigante, scritto prodotto con Luca Chiaravalli. Gigante” è una cavalcata rock ed elettronica, dedicata a chi arriva al mondo per la prima volta (i suoi nipotini) e anche a chi lotta per rinascere a nuova vita liberandosi dalle catene di un passato difficile (i ragazzi e le ragazze dei carceri minorili di Nisida e di tutta Italia).

Notiamo che nell’inciso del brano del cantautore toscano, una somiglianza con una traccia dei The Rasmus, Keep Your Heart Broken, che fa parte dell’album Hide From The Sun del 2005 che possiamo ascoltare a questo link

A partire dal minuto 1:18, quando Lauri Yloen intona l’inciso :

My love will grow black if you heart get stolen
Just promise to keep your heart
One day I’ll come back if the door’s still open
Just promise to keep your heart broken

si coglie una certa somiglianza con l’arrangiamento di Gigante (minuto 0:54)

Niente di proibito tu sei benvenuto al mondo mondo 
È come una giostra la mente 
Tu sei il re di tutto e di niente gigante 
Niente di proibito sei pronto a cavalcare il mondo? Mondo 
Fatti il tuo castello volante 
Con la fantasia di un bambino… gigante 

Back to top button