Calcio

Pink Bari: non tutti i mali vengono per nuocere

Pink Bari: non tutti i mali vengono per nuocere. Le Biancorosse stanno attraversando un momento decisamente poco roseo, ma i giochi non sono ancora conclusi e il motto è uno solo: non mollare.

Cos’è successo alla Pink Bari?

In questo Campionato ha collezionato, purtroppo, una serie di spiacevoli risultati. Anche l’ultimo match contro il Napoli Femminile non è stato favorevole: vittoria delle Azzurre seppure con un solo gol di scarto. 

Per lo più le Biancorosse non hanno nemmeno subito più di tanto la partita. Avevano iniziato bene, buone azioni da (quasi) gol, ma del resto la palla è tonda e nel calcio può accadere di tutto. Scomoda anche l’espulsione di Weston, mai come ora la compattezza della rosa è determinante.

È stata una sconfitta ancor più amara

L’esito della sfida di domenica scorsa è costato l’ultimo posto alla Pink Bari. C’è stato infatti, il sorpasso delle Partenopee che in novanta minuti hanno scongiurato l’ultima posizione in classifica, scavalcando proprio la formazione pugliese. L’ultimo posto infatti, è attualmente delle Biancorosse, a quota tre punti. Tuttavia, nulla è ancora perduto.

Il Campionato, che se ne dica, è ancora aperto.

Le ragazze vogliono e devono crederci fortemente. Hanno un importante incentivo: possono fare solo meglio. A inizio stagione c’è sempre il sogno scudetto, una scarica di adrenalina che domina in campo e in allenamento. Se a metà stagione ti ritrovi in fondo alla classifica è sicuramente difficile ipotizzare il titolo.

Ma non è impossibile risalire, non è impossibile scavalcare l’avversario che per sfortuna o coincidenze può passare davanti. Ogni squadra ha il suo potenziale e le Biancorosse non sono da meno. Sono un Team forte, con ottimi talenti. Non solo, hanno tenacia come poche squadre. È questa la loro forza, quella che le fa allenare libere dai pensieri, ma con più grinta.

La rabbia fa paura quando diventa energia.

Nel prossimo incontro di sabato 6 Febbraio, la Pink Bari ospiterà in casa la A.S. Roma Femminile. Osso duro? Forse. Certezze sui risultati non le abbiamo, ma sappiamo che possiamo aspettarci sorprese. Tra assist e contropiede, lo schema di gioco è sempre in evoluzione.

E i movimenti del Calciomercato sono di sicuro a favore. Fresca di ingresso a Bari Francesca Quazzico, difensore in prestito dall’Inter Women. Sempre a Gennaio è arrivata anche Maria Philomena Zecca, punta giunta proprio dalla Roma.

Maria Zecca ha un solo obiettivo: salvare le Biancorosse e i tifosi, nel frattempo, sono pronti a vivere ogni emozione.

Mariarosa Francescone

Foto Facebook https://www.facebook.com/pinkbari/photos/10158941847577246

Seguici su Metropolitan Magazine

Seguici su Facebook

Adv

Related Articles

Back to top button