Pisa è di nuovo Serie B

Sono ormai in dirittura di arrivo playoff e playout del campionato di Serie C. Ecco il punto della situazione.

E’ il Pisa la prima regina di questi playoff spezzatino. La squadra toscana ha già conquistato la promozione ieri superando in trasfera 1-3 la Triestina ai supplementari dopo l’ 1-1 dei regolamentari e il 2-2 dell’andata.

L’altra finale, tra Piacenza e Trapani, ha invece vissuto solo il primo atto.

Un nervoso 0-0 sul campo degli emiliani. La partita di ritrono non sarà giocata che domenica prossima, ultima coda di un campionato interminabile.

Chi dunque farà compagnia al Pisa e alle promosse dopo la stagione regolare in B?

I siciliani appaiono determinati e avranno il vantaggio del fattore campo nella gara di ritorno. Ricordiamo che non vale la regola dei gol in trasferta e in caso di pareggio si giocheranno comunque i supplementari. Come peraltro accaduto tra Pisa e Triestina.

Si sono invece conclusi i playout.

Si è infatti disputata la serie di spareggio per stabilire l’ultima retrocessa. Di fronte Lucchese, che aveva eliminato il Cuneo nel Girone A, e Bisceglie, che si era liberata nel C della Paganese. Anche in questa sfida sono stati necessari i supplementare, dopo che le due formazioni coinvolte si erano imposte 1-0 nella rispettiva gara casalinga. Supplemantari terminate a reti bianche e dunque sono stati i rigori ad emettere il crudele verdetto. La Lucchese ne ha segnati 3, il Bisceglie, pur impegnato in casa, solo 2 e ha salutato i campionati professionistici.

Per concludere quindi complimenti al Pisa

Appuntamento alla prossima settimana per scoprire finalmente anche l’ultimo verdetto di questo tormentato torneo di Serie C!

Francesco Beltrami

© RIPRODUZIONE RISERVATA