Pisa-Reggina, Serie B: probabili formazioni e diretta tv

Foto dell'autore

Di Matteo Castro

Una Serie B che non si ferma mai proverà a dare altre pretendenti alla massima serie. Pisa-Reggina ne è l’esempio. La lotta, soprattutto quest’anno, è serratissima data la presenza di tante ex big di Serie A, cadute in cadetteria. Ma tra tutte le squadre altisonanti ce n’è una che manca tra le grandi da un po’. È la Reggina di Filippo Inzaghi, prima con Brescia e Frosinone, che vuole approfittare del turno di campionato favorevole per allungare sulle inseguitrici. Contro troverà un Pisa in enorme difficoltà, ultimo con un solo punto e la peggior difesa del campionato. I tre punti sono fondamentali per entrambe le squadre ed è possibile che, se la gara non verrà sbloccata in fretta, il Pisa si possa chiudere in difesa alla ricerca di un punto d’oro o del contropiede da tre punti. Gara ostica, quindi, per la Reggina che deve dimostrare la differenza di valori e portare a casa la posta in palio. Pisa-Reggina si giocherà all’ “Arena Garibaldi” di Pisa, con calcio d’inizio previsto per le 14.00.

Il momento delle due squadre

(Credit foto – pagina Facebook Pisa Sporting Club)

Tanti problemi, soprattutto in difesa, per un Pisa uscito rivoluzionato dal mercato, con la stella Lorenzo Lucca partito in direzione Ajax. Inizio di campionato horror per il Pisa, con nove gol subiti in quattro partite, a fronte dei 6 segnati. Una fase difensiva che, quindi, vanifica quanto di buono fatto nella fase offensiva, col Pisa che ha sempre perso con un solo gol di scarto. C’è quindi da sistemare e registrare la fase difensiva per riuscire ad uscire da questo periodo buio ed evitare playout e retrocessione.

È una Reggina schiacciasassi quella che si è presentata ai blocchi di partenza della Serie B. Una sola sconfitta, in casa della Ternana per 1-0, poi soltanto vittorie. Due gol subìti, 10 gol segnati. Miglior difesa e miglior attacco della categoria. Un primo posto meritato anche per il livello delle squadre affrontate, con Palermo e Spal sotterrate da 3 gol. Una Reggina trascinata da Menez e Fabbian, con tanti giocatori che partecipano ad entrambe le fasi.

Le probabili formazioni di Pisa-Reggina

PISA (4-3-1-2): Nicolas; Calabresi, Rus, Barba, Beruatto; Ionita, Nagy, Marin; Tramoni, Sibilli; Gliozzi. All. Maran.

REGGINA (4-3-3): Colombi; Pierozzi, Camporese, Gagliolo, Di Chiara; Majer, Crisetig, Fabbian; Rivas, Menez, Canotto. All. Inzaghi.

Dove vedere Pisa-Reggina

La partita Pisa-Reggina sarà disponibile in diretta streaming su DAZN e sui canali Sky dedicati, con calcio d’inizio previsto per le 14.00.

Matteo Castro

(Credit foto – pagina Facebook Pisa Sporting Club)

Seguici su Google News