Basket

Playoff NBA, Lakers ad una vittoria dalle Finals

Continuano i Playoff NBA. Nella notte appena trascorsa i Los Angeles Lakers si sono aggiudicati la vittoria contro i Denver Nuggets in gara 4 delle Western Conference Finals. Si sono portati dunque sul 3-1 nella serie e si portano ad una sola vittoria dalla qualificazione alle NBA Finals. Stanotte è, invece, prevista gara 5 delle finali della Eastern Coference, che in caso di vittoria dei Miami Heat potrebbe anche già regalarci la prima partecipante alle NBA Finals.

Los Angeles Lakers – Denver Nuggets 114 – 108

LeBron James, #23 dei Los Angeles Lakers, intento a raccogliere un rimbalzo, marcato da Jerami Grant, #9 dei Denver Nuggets, durante gara 4 delle finali di Western Conference dei Playoff NBA.
LeBron James, #23 dei Los Angeles Lakers, intento a raccogliere un rimbalzo, marcato da Jerami Grant, #9 dei Denver Nuggets, durante gara 4 delle finali di Western Conference dei Playoff NBA. (Photocredits: Garrett Ellwood/National Basketball Association/Getty Images)

I Los Angeles Lakers si rialzano dopo la sconfitta subita in gara 3 delle Western Conference Finals contro i Denver Nuggets e si portano sul 3-1 nella serie. Manca dunque adesso una sola vittoria ai giallo-viola ai fini dell’accesso alle NBA Finals. In ogni caso mai dare per vinta una serie coi Nuggets che già per due volte quest’anno hanno recuperato nei Playoff NBA delle serie che sembravano ormai perse. Durante gara 4 i Lakers hanno controllato la partita molto più di quanto non dica il risultato finale. Nel quarto quarto il team del Colorado si è portato ad un solo punto dal sorpasso ma i losangelini hanno respinto il ritorno e chiuso la gara. Decisivi neanche a dirlo Anthony Davis, autore di 34 punti, e Lebron James, vicinissimo alla tripla doppia (26 punti, 9 rimbalzi e 8 assist). Fondamentale anche l’apporto dei due “vecchietti” Rajon Rondo e Dwight Howard, la cui esperienza sta davvero facendo la differenza in questi Playoff NBA. A Denver non basta la solita eccezionale prestazione offensiva di Jamal Murray (32 punti). Male Nikola Jokic, autore di soli 16 punti e 7 rimbalzi.

Heat alle NBA Finals o recupero Celtics?

Bam Adebayo, #13 dei Miami Heat, va a canestro contro i Boston Celtics durante Gara 2 delle Eastern Conference Finals dei Playoff NBA.
Bam Adebayo, #13 dei Miami Heat, va a canestro contro i Boston Celtics durante Gara 2 delle Eastern Conference Finals dei Playoff NBA. (Photocredits: Jesse D. Garrabrant/NBAE/Getty Images)

Ci aspetta un’altra bellissima gara stanotte tra Miami Heat e Boston Celtics. Una vittoria del team della Florida ci regalerebbe la prima finalista di questi Playoff NBA giocati nella bolla di Orlando. Una vittoria dei Celtics invece ci regalerebbe almeno un’altra gara di queste stupende e intensissime Eastern Conference Finals. Mai nessuna gara di questa serie è stata finora a senso unico. Proprio per questo Miami non può dormire sogni tranquilli e deve stare attenta al possibile recupero del team proveniente dal Massachusetts che ha sempre dato battaglia nelle partite finora disputate. A fare la differenza per entrambi i team dovrà essere il collettivo. Sia per gli Heat che in casa Celtics infatti molte delle possibilità di vittoria passano dai tanti comprimari presenti nei rispettivi team, come d’altronde già visto nelle precedenti gare dei Playoff NBA già giocate dalle due squadre.

Per ulteriori aggiornamenti sul mondo del basket, clicca qui
Seguici sulla nostra pagina Facebook
Per tutte le news iscriviti a Metropolitan Magazine

Back to top button