Calcio

Playout Serie C, Fano-Imolese rinviata a data da destinarsi

Adv

Playout Serie C, Fano-Imolese rinviata a data da destinarsi per colpa del Coronavirus. Il parere negativo, a livello igienico-sanitario, non ha permesso la disputa in sicurezza della partita valevole per il torneo dedicato alla salvezza della Lega Pro. Non si conosce, ancora, la data designata per la disputa del recupero. È stata la Lega Italiana Calcio Professionistico ad ufficializzare la decisione in questo periodo, nonostante la campagna vaccinale stia proseguendo rapida, governato ancora dal Covid-19.

Fano-Imolese rinviata a data da destinarsi

Ecco il comunicato ufficiale della Lega Italiana Calcio Professionistico che ha ufficializzato il rinvio della partita Fano-Imolese: “La Lega Italiana Calcio Professionistico, preso atto della comunicazione del Dipartimento di Prevenzione U.O.C. Igiene e Sanità Pubblica Prevenzione Malattie Infettive – ASUR Marche, nel quale si esprime parere igienico-sanitario contrario alla disputa della partita tra l’Alma Juventus Fano 1906 e l’Imolese – al fine di arginare il rischio di diffusione del contagio – dispone: che la gara A.J. Fano–Imolese, in programma sabato 15 maggio 2021, Stadio ‘Raffaele Mancini’, Fano, venga rinviata a data da destinarsi“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Adv
Back to top button