GamesMetroNerd

Project xCloud incluso con Game Pass Ultimate

A darne la conferma lo stesso head di Xbox Phil Spencer con un lungo articolo sul sito ufficiale Xbox Wire. Spencer fa un resoconto di tutte le novità di Xbox per i videogiocatori nel prossimo futuro e annuncia l’arrivo di Project xCloud a Settembre.

Interessante è il fatto che per poter usufruire del servizio non sarà necessario sottoscrivere nessun’altro abbonamento. Basterà essere iscritti al programma Game Pass Ultimate, attualmente al costo di 12,99 euro, per poter sfruttare a pieno anche di Project xCloud.

Xbox Game Pass Photo credit: web

Project xCloud: più di 100 titoli giocabili ovunque

Con questa integrazione alla già ricca offerta del Game Pass, Xbox guadagna certamente in competitività. Con il Game Pass si può ottenere infatti accesso ad una libreria di oltre 100 giochi, anche recenti. A questo è inclusa la sottoscrizione a Xbox Live per poter giocare online e, da settembre quindi, lo si potrà fare da qualsiasi device.

Una mossa che mette Xbox in una posizione di vantaggio nella gara al cloud gaming. Gara entrata nel vivo dall’irruzione di Google nel mercato con il suo Google Stadia, che ancora però fatica a sfondare per davvero complice anche un parco titoli non ricchissimo.

Smart delivery e retrocompatiobilità

Tra le altre novità che vengono ricordate nel post c’è lo Smart Delivery, che nel passaggio alla prossima generazione può risultare utile. Questo servizio permette di comprare un gioco su vecchia o nuova console e ritrovarselo, accedendo con il proprio account, sulla console dove non era stato acquistato.

Attenzione viene rivolta anche alla retrocompatibilità. Lo stesso Spencer dice di non voler forzare a tutti i costi i videogiocatori a passare subito alla next-gen. Tutti i giochi degli studio Xbox che saranno pubblicati nei primi anni di vita di Xbox Series X saranno quindi disponibili anche su Xbox One.

Seguici su Facebook e Instagram!
Qui, tutti gli articoli di InfoNerd

Adv

Related Articles

Back to top button