Fabio Quartararo sembra un veterano della categoria e conquista la sesta pole stagionale al suo anno di debutto. Dietro di lui Marquez e Miller. Vinales 4°, Dovi 6° e Rossi 12°.

Qualifiche MotoGP Valencia 2019 – Di seguito il resoconto della Q1 e Q2, valevoli per decidere la griglia di partenza dell’ultimo appuntamento stagionale. I dieci che accedono direttamente alla Q2 sono Quartararo, Marquez, Miller, Rossi, Morbidelli, Vinales, Petrucci, Dovizioso, Mir e Crutchlow.

Qualifiche MotoGP Valencia 2019 – Rins e Pol Espargarò passano in Q2

I piloti scendono in pista per disputare la Q1, dove in palio ci sono gli ultimi due posti disponibili per l’accesso alla lotta per la pole. Tra i più papabili al passaggio del turno troviamo Pol Espargarò, Rins, Zarco. Attenzione a Pirro, wild card Ducati. Chissà se Lorenzo ci regalerà qualche emozione in occasione della sua ultima qualifica in carriera.

Parte forte Rins, il quale si mette subito davanti a Pol Espargarò e Zarco. Il numero 42 della Suzuki, prima di rientrare al box, è capace anche di migliorarsi. Dietro di loro si piazzano Pirro e Aleix Espargarò. Dopo il cambio gomme, il primo a rientare è Lorenzo. Lo spagnolo riesce a migliorarsi facendo sperare in una ultima buona prestazione, ma Pol Espargarò e Rins non tardano ad arrivare e ricominciano a dettare il passo. Il pilota Suzuki precede il connazionale della KTM ed accedono alla Q2. A pochi millesimi da loro Zarco, il quale partirà 13°. Per la sua ultima gara Lorenzo scatterà 16°, mentre Iannone non cava un ragno dal buco, 20°.

Qualifiche MotoGP Valencia 2019 – Ancora una pole per Quartararo

I piloti scendono in pista ed è Vinales a piazzarsi in testa davanti a Miller, con Marquez 4° e Rossi 6°. Giusto il tempo di scaldare le gomme e Quartararo stampa un gran crono che gli regala la pole provvisoria davanti a Vinales e Marquez. Dopo aver cambiato la gomma posteriore Miller ruba la pole al francese, mentre gli italiani Rossi e Dovizioso non riescono a migliorare. Il giovane Fabio non ci sta e si rimette davanti con un tempo irraggiungibile anche per Marquez, conquistando la sesta pole stagionale. In terza posizione Miller. In seconda fila Vinales, Morbidelli e Dovizioso che ci mette una pezza alla fine. Apre la terza fila Mir, con Rins e Crutchlow. Chiudono Petrucci, Pol Espargarò e Rossi. Il 46 della Yamaha non è riuscito ad essere incisivo nonostante le buone prove e un discreto passo sostenuto nelle FP4.

Qualifiche MotoGP Valencia 2019 – Considerazioni

Il favorito per la vittoria della gara rimane Marc Marquez. Lo spagnolo ha mostrato un gran passo con la gomma dura, qualche decimo più consistente di Vinales e Quartararo. Dietro di loro c’è un bel pacchetto di piloti. Ne fanno parte Dovizioso, Miller, Rins, Morbidelli e Rossi. Da non sottovalutare Mir. La gara più difficile spetta al Dottore, il quale dovrà recuperare se vuole conquistare una posizione in top five. Domani il via della gara alle ore 14.00.

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA