Cinema

Quentin Tarantino e il ruolo perfetto per Maya Hawke in Kill Bill Vol. 3

Il regista torna ancora una volta a parlare del terzo capitolo della storia di Beatrix Kiddo

Tante volte Quentin Tarantino si è lasciato andare a considerazioni riguardanti il terzo capitolo di Kill Bill, di cui è incerto capire se si possa o meno trattare del suo decimo e ultimo film.

Sappiamo già che le vicende di un ipotetico sequel della celebre saga con protagonista Uma Thurman sarebbero ambientate circa vent’anni dopo i fatti originali, e che la figlia di Vernita Green, ormai grande, è sulle tracce di Beatrix Kiddo per vendicare la morte della madre.

Beatrix invece è fuggita con la figlioletta Bebe, a sua volta cresciuta; il regista avrebbe pensato di far interpretare questo personaggio da Maya Hawke, figlia proprio della Thurman.
Ad arricchire il cast, Julie Dreyfus e Daryl Hannah, rispettivamente Sophie Fatale ed Elle Driver, che supponiamo a loro volta non nutriranno sentimenti di clemenza nei confronti di Beatrix.

Solo un’idea o realtà? Come cantava una canzone, “Lo scopriremo solo vivendo”.

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su FacebookInstagram e Twitter!

Immagine di copertina: doitnerd.com

CHIARA COZZI

Adv
Adv

Chiara

Da sempre propensa a dare un'opinione su ogni cosa, l'unica strada percorribile era quella della critica cinematografica. Nel frattempo ho conseguito due lauree in cinema e ho aperto la pagina Instagram @cinematic_witch, dove faccio della divulgazione cinematografica la mia missione.
Back to top button