Cinema

Cine34 ricorda Raimondo Vianello

Sono passati già 10 anni da quando Raimondo Vianello si è spento a Milano a 87 anni. Nato a Roma nel 1922, già dagli anni ’40 lavora nel cinema, prima come comico e poi come sceneggiatore. È dagli anni ’50 che però diventa uno dei volti di punta della televisione italiana, venendo ancora oggi considerato uno dei padri della stessa. Celeberrimo il suo sodalizio con Ugo Tognazzi, a cui seguirà quello con la moglie Sandra Mondaini, scomparsa poco dopo di lui.
In occasione del decimo anniversario della sua morte, il canale Cine34 offre una variegata programmazione con diversi lungometraggi in cui l’attore ha recitato.

Raimondo Vianello e la moglie Sandra Mondaini - immagine web
Raimondo Vianello e la moglie Sandra Mondaini – immagine web

Raimondo Vianello: la programmazione di Cine34

Si parte alle 15:30 con 7 volte 7, film del 1968 in cui Raimondo Vianello interpreta un galeotto che, con i compagni di reclusione, approfitta di una partita di calcio per mettere a segno un furto. A seguire Ringo e Gringo contro tutti, una commedia in chiave western firmata Corbucci in cui l’attore recita a fianco di Lando Buzzanca.
Alle 19:15 sarà la volta di Risate all’italiana, un film antologico che vede protagonisti alcuni tra i più importanti divi degli anni ’60, tra cui Totò (di cui, paradossalmente, è l’anniversario della morte) e Alberto Sordi.

Raimondo Vianello, Walter Chiari e Ugo Tognazzi in una scena de "I magnifici tre" - immagine web
Raimondo Vianello, Walter Chiari e Ugo Tognazzi in una scena de “I magnifici tre” – immagine web

La prima serata di Cine34 invece vedrà I magnifici tre, in cui Raimondo Vianello divide la scena con Walter Chiari e l’immancabile collega e amico Ugo Tognazzi; a seguire Amore all’italiana, commedia balneare sulle psicosi degli italiani.
La programmazione soddisfa anche i nottambuli: a partire dalle 00:50 si susseguiranno Due contro tutti, Psycosissimo e A noi piace freddo…!, che accompagneranno gli spettatori fino all’alba.

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su Facebook, Instagram e Twitter!

Chiara Cozzi

Critica cinematografica per passione, scrittrice per vocazione.
Back to top button