Calcio

Rangers-Lione, Europa League: probabili formazioni e diretta tv

I Rangers, campioni in carica della Premiership scozzese, ospitano nel match d’apertura del Gruppo A i francesi del Lione. L’ultimo match tra le due squadre risale alla fase a gironi della Champions League 2007-2008, e in entrambe le partite a vincere fu la squadra in trasferta per 3 a 0. Dopo la cavalcata trionfale in campionato della scorsa stagione, i Rangers contavano tanto sulla qualificazione in Champions. Il deludente preliminare contro il Malmo ha però spezzato i sogni degli scozzesi, che mancano dalla massima competizione europea da oltre un decennio. Il Lione si presenta ai nastri della competizione come una delle squadre più accreditate, e si reca a Ibrox dopo aver perso solo una delle ultime 18 partite della fase a gironi di Europa League. Tuttavia i francesi non attraversano un periodo brillantissimo e servirà la loro versione migliore per spuntarla in un girone che comprende anche Sparta Praha e Brondby. Le ultime da Rangers-Lione.

Rangers-Lione, probabili formazioni e pronostico

Gli uomini di Steven Gerrard hanno esteso la loro imbattibilità in tutte le competizioni a sei partite, e sono saldamente al comando in campionato. I Rangers sono imbattuti nelle ultime 10 partite della fase a gironi di Europa League e hanno perso complessivamente solo 4 delle ultime 27 partite europee. Un’iniezione di fiducia importante in vista del match contro il Lione. In dubbio il difensore Goldson, alle prese col Covid-19, a sostituirlo dovrebbe esserci Balogun. Assenti inoltre anche Hagi e Jack.

Il Lione dopo un pessimo inizio di Ligue 1 ha progressivamente aggiustato il tiro, vincendo le ultime due di campionato. I gol di Dembele, Denayer e Paquetà hanno regolato lo Strasburgo lo scorso fine settimana dando la prima vittoria casalinga agli uomini di Peter Bosz. Il Lione si presenta alla sfida in Scozia con qualche defezione; Kadewere, Pintor, e Adelaide sono tutti esclusi dal match per infortunio. I neo acquisti di spessore Shaqiri e Boateng sono in lizza invece per un posto da titolare. Si ferma ai box Dembele, bestia nera dei Rangers, che ha già punito gli scozzesi sette volte in nove incontri.

Il Lione è una delle squadre indiziate ad arrivare fino in fono al torneo. Gli acquisti di due giocatori di esperienza e caratura internazionale come Shaqiri e Boateng non fanno altro che rafforzare questa candidatura. Sarà molto difficile per gli uomini di Gerrard uscire dall’incontro coi 3 punti, anche se i Rangers negli ultimi anni stanno dominando incontrastati il movimento calcistico scozzese. Sarà una partita ostica, coi francesi favoriti, ma i padroni di casa tenteranno in tutti i modi di iniziare la rassegna europea nel migliore dei modi. Ecco le probabili formazioni di Rangers-Lione:

RANGERS (4-3-3) McLaughlin; Tavernier, Goldson, Balogun, Barisic, Airbo, Davis, Kamara, Roofe, Morelos, Kent.

ALLENATORE: Steven Gerrard.

LIONE (4-2-3-1): Lopes; Gusto, Denayer, Diomandé, Emerson, Guimaraes, Caqueret, Paqueta, Aouar, Ekambi,Slimani.

ALLENATORE: Peter Bosz.

Diretta tv e dive seguire la partita

Rangers-Lione, valida per il Gruppo A di Europa League, sarà trasmessa su Sky Sport Football (203) e Sky Sport HD (254). Il match sarà visibile anche attraverso la piattaforma SkyGo e su NOW. Anche DAZN infine trasmetterà l’incontro tra scozzesi e francesi.

MARCO SCALAS

Seguici su METROPOLITAN MAGAZINE

Credit foto: pagina Facebook Rangers Fc

Back to top button