Pallavolo

Ravenna-Vibo Valentia l’anticipo della 10a giornata: si gioca a porte chiuse

Ravenna-Vibo Valentia, la decima giornata di ritorno della Superlega, si terrà nell’Emiliano Pala De Andrè. Scenderanno in campo stasera alle 20.30, con quattro giorni d’anticipo, la Consar Ravenna e la Tonno Callipo Vibo Valentia. La diretta streaming verrà trasmessa da Eleven Sports.

I risultati dell’andata

Il match di andata è stato disputato domenica 1° Dicembre 2019 al Pala Calafiore di Reggio Calabria, dove i giocatori Calabresi avevano perso contro i Romagnoli 3-2; i risultati ottenuti sono stati: 1° set 20 -25; 2° set 25-22; 3° set 21-25; 4° set 25-22; 5° 13-15. Oggi le due squadre hanno alle spalle rispettivamente 10 (Ravenna) e 7 (Volley Callipo) vittorie, posizionandosi rispettivamente settima e dodicesima, cioè penultima nella classifica. Qui il punto della situazione della Superlega.

Photo Credit: Volley Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Official Facebook Account

Volley Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

La squadra di Pippo Callipo ha la necessità di portare a casa buoni risultati nel match Ravenna-Vibo Valentia per evitare di retrocedere in A2, pertanto con la partita di questa sera, i Giocatori Calabresi finalmente riprenderanno in mano la loro stagione. Quest’ultima si sarebbe fermata lo scorso 21 febbraio, dopo i provvedimenti presi per Covid-19, con una notevole vittoria sulla Kioene Padova (3-1), disputata nel Pala Maiata.

Photo Credit: Porto Robur Costa Ravenna Official Facebook Account

Robur Ravenna

Dall’altro lato la squadra Emiliana non teme di retrocedere e dorme sonni tranquilli con il suo discreto settimo posto. I giocatori emiliani descrivono la partita di questa sera come un match determinante contro un avversario di alto livello. Per questo motivo la squadra si è allenata molto e il suo obiettivo stagionale è la conquista dei play-off.

Ravena-Vibo Valentia: match a porte chiuse

Purtroppo l’epidemia di Coronavirus si è estesa ormai in 19 Regioni su 20. Il Comitato Tecnico e Scientifico che supporta il Governo, con l’ok del Premier Giuseppe Conte, han proposto la sospensione di giorni 30 per qualsiasi manifestazione sportiva che richieda assembramento di persone e il non rispetto della distanza di sicurezza di un metro. Per tali ragioni i campionati si svolgeranno a porte chiuse. La partita Ravenna-Vibo Valentia si giocherà dunque nel rispetto del decreto.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button