Raw 11/03/19: il commiato dello Shield

Nell’ultima puntata di Raw abbiamo assistito allo scioglimento definitivo dello Shield e l’annuncio di due grandi match per Wrestlemania 35. Tutto questo e molto altro lo troverete analizzato in questo report di MMI Wrestling.

The Shield apre Raw

L’ultima volta dello Shield a Raw – Fonte: WWE.com

Reigns, Rollins e Ambrose aprono lo show parlando del loro match di Fastlane; i tre atleti si scambiano un ultimo saluto con Reigns che dice a Rollins di abbattere la bestia a Wrestlemania 35. Arriva Paul Heyman che parla di come Lesnar ha demolito atleti della stazza di Seth Rollins già in passato; quando The Kingslayer stava per rispondere a The Advocate subisce l’attacco di Shelton Benjamin.

Valutazione del promo: ***

Seth Rollins vs. Shelton Banjamin

Benjamin è sicuramente un atleta che merita più considerazione dalla dirigenza – Fonte: WWE.com

Shelton Benjamin sfrutta il suo attacco a sorpresa per dominare le prime fasi dell’incontro; l’ex membro del Team Angle limita l’offensiva del vincitore della Rumble ma viene poi abbattuto da un Curb Stomp.

Vincitore: Seth Rollins

Valutazione del match: **1/2

Finn Balor (c) vs. Bobby Lashley – match valevole per l’Intercontinental Championship

Balor è sicuramente un atleta che merita un push per ‘Universal Championship – Fonte: WWE.com

Lashley parte subito all’attacco non consentendo a Balor di dar vita ad alcuna manovra offensiva; The Dominator mette a segno un Delayed Suplex sull’apron che lo porta vicino alla vittoria. Il campione connette con un Basement Dropkick e tenta poi il Coupe de Grace ma Lio Rush lo distrae suonando il gong. Balor si lancia contro il suo sfidante ma subisce la Spear vincente di Lashley.

Vincitore: Bobby Lashley

Valutazione del match: **

Promo di Ronda Rousey

Il turn heel ha certamente giovato – Fonte: WWE.com

Ronda Rousey sale sul ring parlando delle sue azioni di Fastlane; la Raw Women’s Champion dice che Becky Lynch è l’eroina che il pubblico merita perché è una codarda come loro. La Baddest Woman on Earth prosegue dicendo che vuole affrontare Becky e Charlotte in un Handicap match ritenendole non alla sua altezza.

Arriva Dana Brooke dicendo che vuole un’opportunità titolata aggiungendo che è stufa di stare in panchina senza fare niente. La Rousey attacca Dana Brooke causando l’intervento degli arbitri, intenzionati a fermare il pestaggio della campionessa.

Valutazione del promo: ***1/2

Aleister Black e Ricochet vs. Chad Gable e Bobby Roode

Sfida fra grandi Tag Team – Fonte: WWE.com

I Glorious Gable dominano la contesa tenendone bassi i ritmi e non consentendo a Black di dare il cambio a Ricochet; quando The One and Only riesce ad ottenere il tag mette subito in mostra tutto il suo arsenale di manovre aeree. Nonostante ciò gli ex campioni di coppia continuano a dominare grazie a Bobby Roode che trasforma il Suplex di Gable in una Blockbuster. Black rientra sul ring e regala la vittoria al suo team grazie ad una Black Mass ai danni di Bobby Roode; dopo il match The Revival attaccano gli ex atleti di NXT.

Vincitori: Aleister Black

Valutazione del match: ***1/4

Alexa Bliss annuncia l’host di Wrestlemania 35

Alexa Bliss è sicuramente uno dei migliori heel della compagnia – Fonte: WWE.com

Alexa Bliss annuncia chi sarà l’host di Wrestlemania 35 durante un edizione di A Moment of Bliss; l’ex Women’s Champion sarà l’host del Gran Daddy of Them All.

Valutazione del promo: ***

Promo di Elias

Elias torna a casa – Fonte: WWE.com

Elias parla al pubblico di Pittsburgh, sua città natale definendoli degli straccioni. No Way Jose interrompe The Drifter ma subisce l’ira funesta del cantante della WWE.

Valutazione del promo: **

Nia Jax vs. Natalya

Beth Phoenix è sicuramente un gradito ritorno – Fonte: WWE.com

Prima dell’inizio del match Tamina attacca Natalya; questo spinge Beth Phonix, tornata in forma smagliante in WWE, ad intervenire causando la vittoria per squalifica di Nia Jax. L’intervento della Glamazon causa la fuga delle due samoane.

Vincitrice: Nia Jax

Valutazione del match: sv

Promo di Triple H e Batista

Continua la faida fra le due leggende – Fonte: WWE.com

Triple H sale sul ring parlando di come Batista lasciò la WWE in passato; arriva The Animal che dice al suo ex mentore che è tornato per porre fine alla sua carriera. L’ex World Heavyweight Champion aggiunge che non si farà problemi a far del male alle persone care a Triple H se quest’ultimo non si batterà con lui a Wrestlemania 35. The Game accetta la sfida e aggiunge una stipulazione al match: sarà un No Holds Barred.

Valutazione del promo: ***1/2

Kurt Angle parla del suo futuro/ Angle vs. Apollo Crews

Anche Angle torna nella sua città natale – Fonte: WWE.com

Kurt Angle sale sul ring con l’intenzione di parlare del suo futuro; l’Eroe Olimpico dice che a Wrestlemania 35 disputerà l’ultimo match della sua carriera aggiungendo che il penultimo match inizierà subito e sarà contro Apollo Crews.

Crews domina le prime fasi del match sfruttando la sua agilità ma subisce poi il ritorno dell’Hall of Famer; Angle mette a segno dei German Suplex e chiude il match con una Angle Slam, arrivata dopo aver evitato una Frog Splash di Crews.

Vincitore: Kurt Angle

Valutazione del match: ***

Drew McIntyre attacca Roman Reigns

The Scottish Psycopath è sicuramente uno sfidante all’altezza per Reigns in vista di Wrestlemania 35 – Fonte: WWE.com

Roman Reigns viene attaccato da Drew McIntyre prima del suo match con Baron Corbin; l’ex NXT Champion mette a segno due Claymore Kick che livellano il Big Dog. Seth Rollins aiuta il suo ex compagno di stable a lasciare l’arena dopo l’intervento dello staff sanitario della WWE.

Valutazione del promo: ***

Dean Ambrose vs. Drew McIntyre (No Disqualification/ Fall Count Anywhere match)

Ultimo match a Raw per Ambrose? – Fonte: WWE.com

Dean Ambrose ottiene da Triple H un match contro Drew McIntyre che sarà il main event di Raw; il Lunatic Fringe da battaglia allo scozzese fra le gradinate passando in vantaggio dopo aver subito lo strapotere fisico del suo avversario. McIntyre colpisce Ambrose con un Low Blow e poi gli occhi del suo avversario con una matita. L’ex NXT Champion chiude la contesa con due Claymore Kick, una di queste messe a segno dopo aver incastrato il Lunatic Fringe su un’impalcatura dell’arena.

Vincitore: Drew McIntyre

Valutazione del match: ****

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia: https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Pagina Facebook MMI Wrestling: https://www.facebook.com/mmiwrestling

Twitter Metropolitan Magazine Italia: https://www.twitter.com/MMagazineItalia

© RIPRODUZIONE RISERVATA