11.3 C
Roma
Ottobre 19, 2020, lunedì

Recensione Black Clover 2X01: Il più forte vince

- Advertisement -

Ebbene si Black Clover, anime tratto dal manga di Yuki Tabata, riprende con la Seconda Stagione e noi di InfoNerd non ce lo siamo fatti sfuggire!

Dove eravamo rimasti?

Dopo gli eventi trattati sinteticamente nell’articolo che abbiamo scritto nella recensione sulla prima stagione, Asta e compagni corrono in soccorso degli alleati ai confini in seguito all’attacco del regno di Diamond. Nel frattempo la compagnia dell’Alba Dorata è già lì e Yuno da sfoggio delle sue abilità. Asta è diventato forte dopo lo scontro con Vetto, ma anche Yuno non scherza.

L’episodio 2X01

Asta e i suoi commilitoni e al Capitano Yami giungono ai confini del regno di Clover, dopo che erano stati convocati dall’Imperatore Magico per un resoconto sulla recente missione al Tempio Sottomarino, nonostante le ferite riportate durante lo scontro con Vetto. La compagnia dell’Alba Dorata è già presente sul posto e tiene testa all’esercito del Regno di Diamond capitanati da ben 3 Generali Celesti. Yuno, che nel frattempo ha raggiunto l’elite della sua compagnia, sbaraglia i nemici con la sua potente magia del Vento.

Durante gli scontri Asta incontra sia Yuno che i suoi due commilitoni Klaus e Mimosa. I ragazzi dopo uno scambio di battute riconosceranno la forza di entrambi e giurano di nuovo di rafforzarsi ulteriormente in onore della sana rivalità che c’è tra i due.

La compagnia del Toro Nero, ancora provata per gli eventi recenti, non può far altro che aiutare la popolazione della città di Kiten che è vicina ai confini ad evacuare grazie alla magia dei Varchi di Finral, mentre l’Alba Dorata combatte contro i nemici.

Yuno riesce a battere uno dei Generali Celesti in uno scontro aereo, mentre il comandante dell’Alba Dorata William Vangeance si prepara a lanciare la sua potente magia dell’Albero del Mondo Magico, una magia che sfrutta il potere magico avversario, per poter mettere fuorigioco totalmente l’esercito nemico e Lotus, un mago del regno di Daiamond con cui Asta e Yuno hanno combattuto in precedenza nel Dungeon.

Al Termine dello scontro Yami incontrerà Vangeance e dopo uno scambio di battute, Yami gli chiederà, a seguito di un suo presentimento legato al leader dell’Occhio Magica della Notte Bianca, di togliersi la sua maschera per permettergli di vedere il suo volto.

Che Vangeance in realtà sia Licht, il leader dell’Occhio Magica della Notte Bianca?

Lo scopriremo Martedì Prossimo

Antonio Guercio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

CIV Vallelunga 2020, i risultati dell’ultimo round

Grande spettacolo nelle gare di Vallelunga, le ultime della stagione 2020 del CIV, che ha visto assegnare i titoli di tutte...

Vasco Pratolini, una vita per scrivere la vita

Vasco Pratolini è stato uno scrittore italiano, cresciuto e influenzato dalla rivista Solaria. L’impegno letterario di Vasco Pratolini

Ariana Grande, in arrivo il sesto album

Ariana Grande ha annunciato la sua prossima pubblicazione. Si tratta del sesto album della nota artista statunitense, in uscita entro il mese...
- Advertisement -

Ultime News

Vampiri: boomers vs millennials

Vampiri: demoni? Non morti? Tenebrosi sogni erotici? Molte definizioni, come molti sono gli autori che nel corso del...

Retronerd #29 – Beneath a Steel Sky

Se siete appassionati - come me, del resto - di libri ambientati nelle distopie come Fahrenheit 451 di Ray Bradbury, 1984 di...

Hunter x Hunter, ventun’ anni e non sentirli

Sono trascorsi ventun'anni dalla prima messa in onda dell'anime originale di Hunter x Hunter.

Fall Guys: arriva il crossover con Dark Souls

Fall Guys, il Battle Royale del momento, sta per incontrare Dark Souls in un crossover realizzato da...

Panini Comics @ Lucca Changes: ecco gli appuntamenti

Novità, anteprime esclusive, ospiti italiani e internazionali e tanti appuntamenti digital (e non solo) all’insegna del fumetto...
- Advertisement -

8 BALL POOL APK for android