Formula 1Motori

Red Bull supererà Ferrari, Marko ne è sicuro

Anche se manca ancora un mese ai test stagionali che si svolgeranno come di consueto in Spagna la Circuit de Catalunya, si parla già di prestazioni e in Red Bull ritengono di essere avanti alla rossa dall’inizio della stagione.

Red Bull supererà Ferrari – Nella passata stagione il team austriaco ha puntato il dito in diverse situazioni contro la Ferrari, soprattutto per quanto riguarda il propulsore della rossa, miglior caratteristica della SF90.

Red Bull supererà Ferrari – Sfida alla Mercedes

Il team della lattina ha fatto un enorme passo in avanti nel 2019, anche grazie al propulsore Honda, migliorato molto negli ultimi 2 anni. Il vantaggio che la Ferrari aveva avuto ora non è più rilevante come prima secondo Marko, di conseguenza con un buon telaio non dovrebbe essere difficile agguantare almeno il secondo posto nel costruttori.

“Possiamo dire che la Honda non solo ha mantenuto le promesse, ma le ha ampiamente superate: la loro power unit è quasi alla pari di quella Mercedes, manca solo qualcosa in qualifica. Sono convinto, però, che si possa fare quel piccolo passo e quindi spetta a noi costruire una vettura fin dall’inizio che competerà per il titolo”. – Helmut Marko

Red Bull supererà Ferrari – Verstappen può raggiungere Hamilton

Se nel Campionato Costruttori molto dipende dalla scuderia, per quanto riguarda il Campionato Piloti la Red Bull fa pieno affidamento in Max Verstappen, giunto alla sesta stagione in Formula 1.

Red Bull supererà Ferrari
Max Verstappen durante il Gran Premio degli USA del 2019 – Photo Credit: web

“Il nostro avversario? Mercedes, e in particolare Lewis Hamilton. Devo ammettere che Lewis guida rasentando la perfezione ed è attualmente il miglior pilota come pacchetto, ma il nostro Max Verstappen ci sta arrivando, non è molto lontano”. – Helmut Marko

In Red Bull hanno sempre creduto nell’olandese e ritengono che possa competere con Lewis Hamilton, anche se per ora il pilota inglese della Mercedes ha ancora qualcosa in più.

SEGUICI SU :

Adv

Related Articles

Back to top button