Calcio

Reggiana-Pontedera, Serie C: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

Dopo i passi falsi di Gubbio e Ancona, la Reggiana vuole riprendere la marcia per lanciarsi all’inseguimento del Modena in testa alla classifica. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia, però, arriva un Pontedera in grande spolvero, reduce da 3 vittorie di fila e in cerca di altri punti preziosi per consolidare la propria posizione in zona playoff. Il fischio d’inizio a Reggiana-Pontedera, che vale la 30esima giornata del Girone B di Serie C, è in programma alle ore 17:30 di questo pomeriggio.

Il momento delle due squadre

I padroni di casa si presentano al match reduci da due passi falsi che possono aver compromesso la rincorsa al primo posto. La prima sconfitta stagionale, arrivata a sorpresa due giornate fa contro il Gubbio (2-1), sembra aver lasciato qualche strascico perché i granata non hanno saputo rialzarsi immediatamente impattando domenica scorsa contro l’Ancona Matelica (1-1). Nel frattempo, il Modena ha continuato a macinare gol e punti, portandosi a quota 71, a +5 sulla squadra di Diana, con cui avevano coabitato in testa al girone per alcune settimane.

Il Pontedera, invece, sembra essersi lasciato alle spalle il brutto periodi di dicembre-gennaio, in cui aveva collezionato solo 4 punti in 6 gare. Da inizio febbraio, infatti, i toscani hanno perso una sola volta (a Chiavari, 1-0 contro l’Entella), pareggiandone 2 e vincendo le restanti 4 partite, le ultime 3 delle quali consecutivamente contro Lucchese, Pistoiese e Cesena. In questo modo, la squadra di Maraia è riuscita a risalire la china, portandosi al settimo posto in classifica a quota 39 punti, a +4 sull’11esima piazza del Siena, mentre resta ancora lontana la quinta posizione dell’Ancona, a 46.

Precedenti e pronostico di Reggiana-Pontedera

Le due formazioni si sono scontrate solo in 3 occasioni nella loro storia: una vittoria degli emiliani, 2 i pareggi. E sul risultato di parità si è chiusa anche la gara d’andata giocata in terra toscana: locali passati in vantaggio con Magnaghi prima e Caponi poi, entrambe le volte raggiunti da Zamparo, che ha fissato sul 2-2 il risultato finale. Per quanto riguarda la sfida odierna, viste le motivazioni dei padroni di casa, è consigliato il segno 1, quotato 1,52, contro il 6,00 del segno 2. Possibile, anche se piuttosto difficile, il pareggio, che paga 3,50 volte la posta.

Probabili formazioni

Diana costretto a rinunciare agli squalificati Cigarini e Guglielmotti (sostituiti rispettivamente da D’Angelo e Libutti), oltre agli infortunati Del Pinto e Laezza. In forte dubbio Cauz. 4 assenze, invece, per Malaia, che vede Benericetti e Melgrati aggiungersi alla lista infortunati assieme a Pretato e Matteucci.

Reggiana (3-5-2): Venturi; Camigliano, Cremonesi, Luciani; Contessa, Sciaudone, D’Angelo, Radrezza, Libutti; Lanini, Zamparo. Allenatore: Aimo Diana.

Pontedera (3-5-2): Sposito; Espeche, Bakayoko, Shiba; Milani, Catanese, Barba, Serena, Perretta; Magnaghi, Mutton. Allenatore: Ivan Maraia.

Arbitro: Filippo Giaccaglia (Jesi). Assistenti: Fraggetta, Feraboli. IV Ufficiale: Angelucci.

Dove vedere Reggiana-Pontedera

L’incontro sarà trasmesso in diretta tv da Sky, al canale Sky Sport (numero 257 del satellite). I clienti Sky potranno seguire Reggiana-Pontedera anche in streaming sull’app SkyGo. Inoltre, la diretta streaming della sfida sarà trasmessa dalla piattaforma Elevensports, previo abbonamento.

Seguici su Facebook!

Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagina Facebook ufficiale AC Reggiana 1919.

Back to top button