Cronaca

Reggio Emilia, 24milioni di euro confiscati per frode: operazione “Billions”

Frode fiscale, bancarotta e riciclaggio: ecco le attività criminali dei membri di un’organizzazione di Reggio Emilia. Confiscati 24 milioni di euro

Confiscati ben 24milioni di euro ad un’organizzazione criminale di Reggio Emilia. L’attività della Guardia di Finanza prende il nome di “Billions”

La Procura della Repubblica, presso il Tribunale di Reggio Emilia ha concesso l’autorizzazione alla Polizia e la Guardia di Finanza per l’operazione “Billions”.

Si tratta di una serie di arresti per frode fiscale, bancarotta e riciclaggio nonché sequestri di beni e disponibilità finanziarie per un totale di 24 milioni di euro nei confronti dei presunti membri di un’organizzazione criminale avente base proprio nella provincia calabrese e operante su tutto il territorio nazionale.

A condurre le indagini vi è la Squadra Mobile della Questura di Reggio Emilia, supportata dal servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, e dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza. Insieme hanno indagato circa le attività criminali di tale organizzazione che svolgeva operazioni finalizzate alla commissione di reati di natura finanziaria. 

Alcuni degli indagati pare beneficiassero del reddito/pensione di cittadinanza con avvenuta erogazione complessivamente di oltre 80mila euro. Uno di questi pare, inoltre, essere un soggetto di spicco della criminalità calabrese, protagonista della guerra di ‘ndrangheta risalente agli anno ’90.

Presso la Questura di Reggio Emilia, si terrà alle ore 11:00 una conferenza stampa, durante la quale prenderanno parte il Direttore Centrale Anticrimine della Polizia di Stato ed il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza.

Back to top button