Games

RetroNerd #33: Ratchet Gladiator

RetroNerd torna, come ogni venerdì, per portarvi indietro nel tempo. Oggi parliamo di un titolo per Playstation 2: Ratchet Gladiator.

Un po’ di informazioni

Ratchet Gladiator è un videogioco sviluppato da Insomniac Games in esclusiva per Playstation 2 nel lontano 2005. Si tratta di uno spin-off della celebre saga videoludica Ratchet and Clank.
Il gioco è stato accolto positivamente dalla critica in tutto il mondo, ricevendo ottimi voti e diventando un Platinum ovunque.

Ratchet Gladiator Photo credit: web
Gameplay – Photo credit: web

Trama

Nel gioco interpretiamo l’amatissimo Lombax, che viene rapito e costretto a partecipare al reality show Deadzone, creato dal malvagio Gleeman Vox.
In questo programma televisivo, i partecipanti sono dei gladiatori costretti a combattere fra loro all’ultimo sangue. Il vincitore sarà l’ultimo rimasto vivo.
Ratchet dovrà quindi partecipare agli scontri contro la sua volontà, cercando intanto un modo per fuggire dalla stazione in cui viene registrato il programma e in cui viene tenuto prigioniero.
Una trama semplice quanto efficace, dato il contenuto emotivo comunque molto potente.

Ratchet Gladiator Photo credit: web
Gleeman Vox – Photo credit: web

Gameplay

Ratchet: Gladiator presenta alcune differenze dai titoli della saga principale.
Innanzitutto il giocatore non si troverà più a controllare il robottino Clank, poiché il protagonista sarà sempre accompagnato da due robot di supporto che agiranno autonomamente.
Differenza più importante è che il gameplay di questo titolo è molto più concentrato sui combattimenti rispetto agli altri, che propongono una buona componente platform e dei rompicapo da risolvere.
Altra cosa interessante introdotta in questo titolo è la modalità multiplayer cooperativa, che permette di giocare le missioni della storia senza i robot di supporto ma con un altro giocatore.

Ratchet Gladiator Photo credit: web
Gameplay – Photo credit: web

Una saga immortale

Sicuramente Ratchet: Gladiator non è il capitolo più celebre dell’amata saga videoludica creata da Insomniac. Questo non significa che il titolo non sia valido o non diverta, anzi è imperdibile per tutti gli amati della serie principale.
Ratchet and Clank è una di quelle saghe immortali, che anche a distanza di anni restano divertenti da giocare e destano la curiosità della gente (basta vedere quanti fan sono eccitati per l’arrivo del nuovo capitolo per PS5).
Noi sicuramente il nuovo titolo lo attendiamo con gli stessi occhi che da bambini ci brillavano giocando ai primi capitoli della saga.

Ratchet Gladiator Photo credit: web
Ratchet – Photo credit: web

RetroNerd torna la settimana prossima. Stay tuned!

Seguici su
InfoNerd
Instagram
Facebook

Adv

Federica Giorgi

Nata a Roma nel 1999. Studia Comunicazione, tecnologie e culture digitali alla Sapienza. Appassionata di cinema, serie tv, videogiochi, fumetti e tutto ciò che concerne l'universo Nerd.

Related Articles

Back to top button