InfoGeek

Richiedere un brevetto, perché è importante

Adv
Adv

Sai quando è necessario richiedere un brevetto e quali sono i benefici pratici di questa azione? Se hai un’invenzione ma non hai il tempo e le risorse per presentare una domanda regolare di brevetto, ci sono molte ragioni per cui dovresti considerare di passare attraverso il processo di domanda di brevetto provvisorio. La possibilità di depositare una domanda provvisoria è iniziata nel 1995 quando l’Ufficio italiano brevetti e marchi ha deciso di offrire agli investitori il primo deposito di brevetto a un costo inferiore. Tutti i potenziali depositanti devono ora rispettare la legge sui brevetti italiana. Se disponi di una creazione brevettabile e scegli di seguire la procedura di domanda provvisoria, il deposito ti consente di fare le seguenti cose. Quando viene depositata una domanda di brevetto provvisoria, sei protetto dal rischio di divulgazione pubblica di invenzione o furto di design, soprattutto quando non è stato ancora firmato un accordo di non divulgazione/riservatezza. Secondo le attuali leggi sui brevetti, i brevetti provvisori ti danno l’autorità sulla tua invenzione nel caso in cui le divulgazioni pubbliche o le vendite si verificassero prima che ne venisse ottenuta una regolare.

Ovviamente ci sono delle procedure da seguire che vanno conosciute bene per evitare di fare errori e in questo senso è molto meglio per te andare a rivolgerti a un esperto e non fidarti troppo delle notizie che potresti ricevere da parenti amici perché il passaparola in questi casi è meglio evitarlo

Il deposito di una domanda di brevetto aiuta anche a evitare controversie sui brevetti durante una ricerca di brevetto

Il deposito di una domanda di brevetto aiuta anche a evitare controversie sui brevetti durante una ricerca di brevetto. A causa della procedura dal primo inventore al file, solo pochissime aziende rischieranno di lavorare con un inventore il cui prodotto non ha brevetti provvisori o regolari. Nel caso dei prodotti brevettati provvisoriamente, la vendita al pubblico può procedere legalmente. Il brevetto di un prodotto in attesa di approvazione è consentito fino a un anno. La presentazione di una domanda di brevetto comporta la presentazione dei seguenti documenti: modulo di domanda provvisoria per il brevetto, nome/i di tutti gli inventori, luogo di residenza, titolo dell’invenzione, descrizione dell’invenzione e come funziona (usando testi e immagini), nome e contatto i dettagli del tuo avvocato specializzato in brevetti, studio legale o agente di brevetti. Dovrai anche rivelare qualsiasi agenzia governativa interessata a ottenere la tua protezione brevettuale. Qualsiasi documento di brevetto presentato deve essere scritto in italiano ed evitare il gergo tecnico. La data in cui si deposita una domanda di brevetto funge da data effettiva di deposito dell’invenzione. Se inizialmente hai depositato un brevetto in stato provvisorio e poi hai completato la regolare domanda di brevetto, puoi rivendicare la data di deposito originale.Quindi siamo tutti i passaggi che devi fare ma come dicevamo Prima conviene andare a rivolgerti a degli esperti e raccontare la tua situazione in modo da suggerirti gli step da seguire e come agire in questo modo sarai sicuro di non fare errori

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button