Tennis

Roland Garros: Fognini batte in tre set Barrere e accede al secondo turno

Fabio Fognini è il primo azzurro ad accedere al secondo turno del Major parigino. Il sanremese ha sofferto il francese Gregoire Barrere nel primo set, conquistando facilmente gli altri due. Fognini adesso attende il vincente della sfida tra Fucsovics e Simon.

Fognini in difficoltà solo nel primo set

Il primo set è il più lungo e difficile della partita di Fognini, che parte con il piede sbagliato, perdendo subito il turno di battuta. Il sanremese fatica a recuperarlo nei game successivi, con un Barrere che riesce a salvare tre palle break. Il francese cede ai colpi di Fabio nell’ottavo game, in cui il ligure ritrova finalmente la situazione di parità. Nel gioco successivo Fognini riesce per la prima volta a chiudere un turno di battuta senza concedere palle break, per poi brekkare a sua volta nel decimo game che chiude il set dopo 55 minuti di gioco.

Il secondo set si apre con Fognini ancora costretto a lottare per tenere il servizio, ma il ligure riesce a salvare le due palle break a disposizione di Barrere. Nel gioco successivo tocca al francese fare lo stesso, ma Fabio riesce a brekkarlo per la terza volta consecutiva. Da lì l’azzurro riesce ad amministrare il vantaggio andando a raddoppiarlo nel sesto gioco, quando brekka addirittura a zero il francese. A quel punto non c’è più nulla da fare per il numero 122 del mondo, che cede anche il secondo set 6-1.

Comincia completamente in discesa il terzo set, che vede Fognini strappare a Barrere i primi due turni di servizio, andando ad accumulare un vantaggio di quattro giochi a zero. Prova a rientrare nel match il francese, che sul 4-1 costringe Fognini a salvare una palla break e recupera poi uno dei due break nel corso dell’ottavo game. Il vantaggio di Fabio però è troppo ampio e nel decimo gioco non lascia altri margini a Barrere, chiudendo così il match dopo poco più di due ore.

ENRICO RUGGERI

Back to top button