Roma, esplode tubatura in via Gregorio VII: strada allagata

Questa mattina, intorno alle ore 10:00, una tubatura è esplosa in via Gregorio VII, zona Valle Aurelia. L’acqua fuoriuscita dal tubo ha inondato la strada rendendo praticamente inagibile uno degli snodi principali della città. Tutto a due passi dal Vaticano, uno dei centri d’interesse più importanti della “Città Eterna“. Foto e video dell’accaduto, postati dai romani residenti nel quartiere, hanno costellato i social documentando l’increscioso incidente. La potenza dell’esplosione ha danneggiato sensibilmente il marciapiede coinvolgendo una vettura in sosta. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco, la Polizia Locale di Roma Capitale e il personale di Acea.

Tubo rotto a Roma

L’ultimo episodio a Roma qualche giorno fa

Una piccola maledizione che potrebbe portare Roma Capitale a controllare, nel prossimo periodo, più attentamente le tubature della città. Il 12 settembre scorso, infatti, un’altra tubatura era esplosa in via Casilina (precisamente in Piazza della Marranella) mandando in tilt la viabilità.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA