Cronaca

Roma: via alla demolizione della sopraelevata della tangenziale est

La sopraelevata della tangenziale est della stazione di Roma Tiburtina sarà demolita a partire dal 5 agosto. Stamane l’annuncio della sindaca Raggi: occorreranno 450 giorni per completare la demolizione. La sopraelevata sarà rimpiazzata da una grande piazza per gli autobus.

La demolizione della sopraelevata della tangenziale est

Il tratto sopraelevato della tangenziale est di Roma, davanti alla stazione Tiburtina, sarà demolito. I lavori inizieranno il 5 agosto e dureranno circa 450 giorni, per un costo totale di 7.6 milioni di euro e 600 mila. “Un intervento storico per la città di Roma”, ha detto la sindaca Raggi annunciando l’inizio dei lavori di demolizione dopo vent’anni di attesa.

“I lavori porteranno all’abbattimento di un tratto di circa 500 metri. Il progetto di abbattimento della Tangenziale Est risale al 2000, essendo previsto nell’accordo di programma sul piano di assetto della stazione Tiburtina. Lungaggini burocratiche, volontà politiche, difficoltà di progettazione e realizzazione hanno rischiato di far naufragare l’intervento. Ora l’area sarà sottratta al degrado, riqualificata e restituita ai cittadini con un volto nuovo”, ha spiegato la Raggi.

Al via i lavori di demolizioni del tratto sopraelevato della tangenziale est nei pressi della stazione di Roma Tiburtina
La sopraelevata della stazione di Roma Tiburtina, immagine tratta da ilcorrieredellasera.it

Questo “volto nuovo” sarà una grande piazza nei pressi della stazione Tiburtina, dove sorgerà anche una grande fermata degli autobus. “Sarà il quartiere più bello di Roma”, ha fatto sapere il Comitato cittadini stazione Tiburtina, che ha festeggiato l’annuncio dell’inizio dei lavori con un grande cartello sulla sopraelevata.

La circolazione alternativa

Durante l’abbattimento del tratto sopraelevato della tangenziale est di Roma potrebbero esserci dei problemi di circolazione, ma il comune di Roma ha già pronta una strategia per il traffico alternativo. “Nei 450 giorni di lavoro previsti, divisi in 12 fasi, saranno chiusi gli accessi alle rampe del tratto interessato davanti allo scalo ferroviario”, ha detto la sindaca Raggi.

Al via i lavori di demolizioni del tratto sopraelevato della tangenziale est nei pressi della stazione di Roma Tiburtina
Il sindaco Virginia Raggi, immagine tratta da lanotiziailgiornale.it

Non bisogna però disperarsi perché, spiega la sindaco, “è stata già predisposta la viabilità locale alternativa per le auto, che potranno raggiungere San Giovanni o lo stadio Olimpico utilizzando le complanari laterali o la Circonvallazione interna, ovvero il tratto sotterraneo della Tangenziale Est. Nei prossimi saranno fornite ulteriori informazioni ai cittadini e verranno realizzati cartelloni sulla realizzazione dei lavori”.

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button