Calcio

Romero, l’Atalanta pensa all’acquisto anticipato?

Dopo la qualificazione agli ottavi di Champions League per il secondo anno consecutivo, per l’Atalanta è tempo di un primo bilancio di stagione e soprattutto di progetti futuri. In questo senso, il tesoretto garantito dal passaggio del turno potrà essere utilizzato nel mercato di gennaio per rinforzare la rosa di Gasperini. Ma anche per anticipare alcuni acquisti previsti in futuro. Potrebbe essere il caso di Cristian Romero, sempre più leader della difesa nerazzurra.

Romero, possibile acquisizione a titolo definitivo già a gennaio?

A suon di ottime prestazioni Cristian Romero si è guadagnato la fiducia di Gasperini e di tutta l’Atalanta. Nella sessione estiva di calciomercato, il difensore centrale argentino si è trasferito a Bergamo con la formula del prestito biennale con diritto di riscatto. Il classe ’98, di proprietà della Juventus, potrà essere riscattato dall’Atalanta nel 2022 per 16 milioni di euro. Ora però, con la qualificazione agli ottavi di Champions League, la Dea potrà disporre di un tesoretto spendibile sul calciomercato.

Un’operazione che potrebbe essere presa in considerazione dalla società bergamasca è l’anticipo dell’acquisizione a titolo definitivo proprio di Romero. Acquistato dal Genoa nel 2018 dal Belgrano, il centrale classe ’98 è stato acquistato poi dalla Juventus per 26 milioni di euro: dopo un altro anno tra le fila dei grifoni, Romero ha fatto ritorno alla Vecchia Signora senza però mai scendere in campo. Poi, a settembre, l’inizio dell’esperienza con l’Atalanta. La società bergamasca, come detto, già vanta del diritto di acquisto delle prestazioni dell’argentino, ma l’operazione potrebbe essere anticipata di qualche mese. Già nel mercato di gennaio o in estate.

Fino a questo momento, Romero in stagione ha collezionato 11 presenze, realizzando anche il gol fondamentale che è valso il pareggio contro il Midtjylland nella penultima gara del girone di Champions. Anche in virtù del lungo infortunio che sta tenendo fuori Caldara, Romero ha conquistato il posto al centro della difesa dell’Atalanta. Anche ieri sera, nel match decisivo per la qualificazione contro l’Ajax, l’argentino ha giocato da titolare con autorevolezza. Nel post partita Gasperini ha fatto intendere che, con la prospettiva degli ottavi si aspetta qualcosa dal mercato di gennaio, ma anche delle conferme. Il caso con il Papu Gomez non sembra risolto del tutto, ma sicuramente il grande traguardo raggiunto ieri sera porterà un po’ più di serenità a tutto l’ambiente.

Paolo Trotta

Seguici su Facebook!

Adv

Related Articles

Back to top button