Calcio

Rudiger, il Chelsea non lo vuole: Milan alla finestra

In casa Chelsea, dopo il roboante calciomercato in entrata, si pensa anche alle cessioni. Frank Lampard, mister ed ex calciatore dei “Blues“, non ha inserito Antonio Rudiger nella lista dei convocati per la partita contro il Crystal Palace di Premier League. Il centrale tedesco, con un passato in Serie A tra le fila della Roma, deve trovarsi rapidamente una nuova squadra per non passare metà della nuova stagione fermo in panchina. Sul teutonico si sono fiondate diverse squadre: il Milan è estremamente interessato al suo profilo ma attenzione ai giallorossi di Dan Friedkin, che continuano a non chiudere con il Manchester United per Chris Smalling, ed al Tottenham di Josè Mourinho.

Rudiger (Getty Images)
Rudiger (Getty Images)

Lampard scarica Rudiger: le alternative per il tedesco

Antonio Rudiger in cerca di squadra. Il calciatore tedesco è stato scaricato, senza mezzi termini, dal Chelsea di Frank Lampard e, adesso, è costretto a trovare un nuovo lido, anche temporaneamente, per giocare con maggiore continuità. Il Milan è molto interessato al calciatore: Paolo Maldini vorrebbe prenderlo in prestito secco aggiungendo, magari, una possibile opzione che garantirebbe il diritto di riscatto a fine anno. I rossoneri, però, dovranno tenere a bada la fitta concorrenza di Roma e Tottenham: i capitolini potrebbero fiondarsi sul loro ex calciatore in caso di naufragio definitivo delle trattative per Chris Smalling, mentre il Tottenham di Josè Mourinho, in caso di non accordo con l’Inter per Milan Skriniar, potrebbe ripiegare rapidamente sul difensore centrale teutonico.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button