SBK

SBK 2022: GP della Repubblica Ceca, Alvaro Bautista vince Gara1 a Most

Sul tracciato di Most, nel GP Repubblica Ceca, Alvaro Bautista conquista la vittoria in gara 1 dopo una splendida prestazione in pista portando la Ducati sugli allori.

Lo spagnolo segna il millesimo podio in Superbike per la casa di Borgo Panigale conseguito dal 1988 ad oggi, record raggiunto con 52 piloti diversi. L’alfiere della rossa, oramai come da copione, lascia “sfogare” il turco della Yamaha e il nordirlandese della Kawasaki in continua lotta per la prima posizione attendendo il momento giusto per mettersi alla testa della corsa.

Buona la gara di Axel Bassani che è rimasto a ridosso dei primi per gran parte della gara e porta a casa un ottimo quinto posto davanti ad Andrea Locatelli. Il bergamasco è stato a lungo assieme a Redding e a Bassani, ma non ho poi saputo tenere il loro ritmo. Deludente la gara di Michael Ruben Rinaldi che è scattato male dalla terza posizione e non è mai stato in grado di recuperare non solo sui primi, ma nemmeno sul gruppetto degli inseguitori ed ha concluso al settimo posto, primo del gruppetto dei delusi, completato da Iker Lecuona, Alex Lowes e Garrett Gerloff, dal quale dopo le prove e la Superpole ci si aspettava molto più del decimo posto.

In agguato Scott Redding, in grande ripresa il britannico dopo l’introduzione del nuovo forcellone e di alcuni accorgimenti tecnici che gli hanno valso il terzo posto davanti a Toprak Razgatlioglu. Casella numero quattro per Jonathan Rea con il nordirlandese che ha lottato fino alla fine per rimanere nei primi tre posti. Quinto Axel Bassani con la Panigale V4 R indipendente seguito dalla R1 ufficiale di Andrea Locatelli e dalla Ducati di Michael Ruben Rinaldi. Ottava la Honda dello spagnolo Iker Lecuona, nono Alex Lowes, chiude la top ten lo statunitense Garrett Gerloff. Quattordicesimo il sammarinese Bernardi, solo ventunesimo Roberto Tamburini. In classifica generale Bautista raggiunge quota 271, staccato di 29 punti Jonathan Rea, terzo Razgatlioglu a 223 punti.

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button