5.2 C
Roma
Gennaio 17, 2021, domenica

SBK Superpole Jerez 2019 | Rea davanti a tutti e nuovo record della pista

- Advertisement -

Jonathan Rea conquista la Superpole a Jerez realizzando il record della pista. Chiudono la prima fila Bautista e Melandri. Rinaldi decimo, Delbianco diciottesimo.

SBK Superpole Jerez 2019. Tutto pronto per la Superpole che determinerà la griglia di partenza di Gara 1 e della Superpole Race. Il più veloce nelle prove libere è stato il pilota di casa Alvaro Bautista.

SBK Superpole Jerez 2019 – Jonathan Rea al momento in testa

Nel primo ran Rea è al momento il più veloce con il tempo di 1.38.743, seguito da Lowes e Bautista, che ha sbagliato in entrambi i giri. Seconda fila provvisoria con Van der Mark, Cortese (caduto subito dopo il giro concluso, senza conseguenze per il pilota tedesco) e Melandri.

SBK Superpole Jerez 2019 Bautista
Alvaro Bautista si deve accontentare della seconda posizione – Photo Credit: WorldSBK.com

Numerosi sono stati i giri cancellati per aver superato la linea verde che delimita la pista, tra questi soprattutto Davies. Il primo a montare le gomme da tempo è Lowes che realizza il tempo di 1’38.734 e va al comando.

SBK Superpole Jerez 2019 – Jonathan Rea abbatte il record e conquista la Superpole

Subito dopo tutti i piloti mettono la gomma da tempo e i crono iniziano ad abbassarsi. Alla fine però a conquistare la Superpole è Jonathan Rea con il tempo di 1.38.247 davanti a Bautista (+0.036) e un fantastico Melandri, che nel finale realizza un tempo di soli 251 millessimi di ritardo da Rea.

SBK Superpole Jerez 2019 Van der Mark
Deludente la qualifica di Van der Mark, che partirà in settima posizione – Photo Credit: WorldSBK.com

Seconda fila composta da Lowes (+0.487), Haslam (+0.515) e Sykes (+0.599). In terza fila troviamo Van der Mark (+0.602), Torres (+0.652) e Cortese (0.830). Chiude la top ten il nostro Rinaldi a 843 millessimi da Rea. Delude l’altra Ducati Aruba di Davies, solo dodicesima (+1.402). Indietro anche Delbianco che partirà diciottesimo (+2.500).

SEGUICI SU:

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
blank
Simone Cervelli
Sin da bambino grande appassionato delle due e delle quattro ruote. Seguo con molto piacere anche il mondo del calcio e del wrestling. Mi occupo di SBK e Formula E.
- Advertisement -

Continua a leggere

Chi è la sorella di Lapo Elkann, la manager Ginevra

Forse non tutti sanno che lo scatenato Lapo ha altri due fratelli: il fratello maggiore John ( attualmente Presidente della Exor) e...

Covid: dalla variante UK a quella brasiliana. La comunità scientifica trema

Una nuova variante di SARS-CoV-2 sta invadendo l'America del Sud. In Brasile il nuovo ceppo covid a Manus sembra sfuggire agli anticorpi

Liv Tyler e il Covid: i miei figli mi hanno permesso di superarlo

La star del Signore degli Anelli Liv Tyler, classe '77, è stata a letto per 10 giorni dopo essere risultata positiva al Covid-19 e ha...
- Advertisement -

Ultime News

Ana Carrasco prosegue il suo percorso di recupero

La campionessa 2018 del WorldSSP300 Ana Carrasco è tornata in questi giorni all’ospedale per un nuovo intervento chirurgico e velocizzare così...

Lutto nel mondo Ferrari, ci saluta Mauro Schedoni il “sarto” del Cavallino Rampante

Lutto nel mondo Ferrari: è scomparso Mauro Schedoni famoso per aver creato la valigeria di lusso nel mondo dell'automotive

WorldSSP e WorldSSP300 mercato 2021, nuove conferme e grandi ritorni

Con la griglia del WorldSBK ormai quasi completa e pronta tra una settimana a ritornare in pista con i test di...

Sylvain Barrier e il team Brixx abbandonano il WSBK

Dopo una sola stagione termina l’avventura di Sylvain Barrier e del team Ducati Brixx nel mondiale SBK. A partire dal 2021...

F1, Toto Wolff: Valtteri Bottas e il fattore mentale

Toto Wolff parla della stagione 2020 di Valtteri Bottas, ponendo l'accento sull'importanza del fattore mentale nella gestione di un pilota
- Advertisement -