MotoriSBK

SBK Superpole Race Losail 2019, Rea vince l’ultima Gara Sprint della stagione

Jonathan Rea conquista a Losail l’ultima Superpole Race della stagione della SBK e partirà in Pole Position in Gara2 davanti a Bautista e Lowes. Sesto Van der Mark, ritiro per Razgatlioglu.

SBK Superpole Race Losail 2019 – Ultima Gara Sprint della stagione della Superbike. Rea per migliorare i suoi record, Lowes per mettere una serie ipoteca sulla terza posizione in classifica.

SBK Superpole Race Losail 2019 – Rea prende subito il largo

Primo colpo scena; Razgatlioglu rientra ai box prima della partenza e si ritira dalla Superpole Race per un problema tecnico. Alla partenza Rea rimane in testa, seguito da Lowes, Haslam e Bautista. Al secondo giro Bautista supera Haslam sul rettilineo ed é terzo. Davanti Rea ha già un vantaggio di un secondo su tutti gli altri piloti. Alla fine del secondo giro Bautista supera Lowes e vuole andare a riprendere Rea.

SBK Superpole Race Losail 2019 Bautista
Bautista partirà in prima fila per Gara2 e proverà a chiudere in bellezza la sua avventura in Ducati – Photo Credit: WorldSBK.com

Anche Rinaldi si ritira dalla gara per una serie di problemi tecnici. Rea ha un vantaggio di 3 secondi su Bautista a metá gara. Anche lo spagnolo della Ducati puó stare tranquillo, avendo 5 secondi di vantaggio su Lowes.

SBK Superpole Race Losail 2019 – Jonathan Rea si aggiudica la Gara Sprint

Le prime posizioni rimangono cristallizzate fino alla fine e quindi Jonathan Rea vince la Superpole Race a Losail e partirà in Pole Position in Gara2 davanti a Bautista e Lowes. Seconda fila composta nell’ordine da Haslam, Davies e Van der Mark. In terza fila troviamo Baz, Cortese e Laverty.

SBK Superpole Race Losail 2019 Lowes
Ad una gara dal termine Lowes ha un vantaggio di 10 punti su Van der Mark e 24 su Razgatlioglu per la terza posizione nella classifica mondiale piloti – Photo Credit: WorldSBK.com

Con il ritiro nella Superpole Race, Razgatlioglu partirà in Gara2 in dodicesima posizione. Indietro i piloti italiani che concludono la Superpole Race con Melandri decimo (partirà in Gara2 diciassettesimo) e Delbianco diciassettesimo (partirà diciannovesimo). Rinaldi partirà in Gara2 in sedicesima posizione.

SEGUICI SU :


Back to top button