SBK Superpole Race Misano 2019 | Bautista vince la Gara Sprint

Alvaro Bautista vince la Superpole Race di Misano davanti a Lowes e Haslam. Caduta per Rea che chiude comunque quinto. Gran recupero di Melandri che rimonta dalla diciannovesima alla sesta posizione.

SBK Superpole Race Misano 2019. Dopo la pioggia di ieri, arriva il sole nel tracciato della Riviera di Rimini. Griglia di partenza uguale a quella di ieri con Rea, Cortese e Sykes in prima fila e Bautista in quinta posizione. Melandri partirà sei posizioni dietro (quindi diciannovesimo) per aver causato l’incidente con Davies in Gara 2 a Jerez. Di questa penalità si avvantaggiano i nostri Cavalieri, Zanetti e Delbianco che partiranno una posizione avanti.

SBK Superpole Race Misano 2019 – Bautista rimonta e va in testa

Alla partenza Rea rimane in prima posizione, ma dietro Bautista si trova già secondo ed è pronto a prenderlo. Cortese terzo, sta cercando di rimanere dietro ai due piloti in lotta per il mondiale. Dopo due giri caduta e ritiro per Cavalieri. Al terzo giro Bautista va comando della corsa superando Rea in curva 1.

Superpole Race Misano 2019 Melandri
Grande rimonta di Melandri che in Gara 2 partirà sesto e cercherà di essere uno dei grandi protagonisti – Photo Credit: WorldSBK.com

Dopo 4 giri Bautista cerca di prendere un po di vantaggio su Rea. Davies, che era in nona posizione, cade nella curva Carro. A metà gara Lowes guadagna la quarta posizione ai danni di Sykes. Caduta per Delbianco mentre era in diciottesima posizione.

SBK Superpole Race Misano 2019 – Bautista vince la Gara Sprint

A quattro giri dal termine Bautista si mette al sicuro aumentando il suo vantaggio a 2 secondi su Rea. A quattro giri dal termine caduta alla curva Misano di Cortese, lui che era in terza posizione e stava cercando di rimanere sul passo di Rea. Ma il vero colpo di scena avviene a tre giri dal termine con la caduta al Tramonto di Rea che riesce a ripartire in sesta posizione.

Superpole Race Misano 2019 Haslam
Approffitando delle cadute di Rea e Cortese e del problema tecnico di Sykes, Haslam riesce a guadagnarsi un positivo terzo posto – Photo Credit: WorldSBK.com

Con un vantaggio di 8 secondi Bautista vince la Superpole Race di Misano davanti a Lowes e Haslam. Quarta posizione per Ragzatlioglu, davanti a Rea e Melandri, con una grande rimonta dove ha guadagnato tredici posizioni. In zona punti, e partiranno nelle prime tre file, anche Rinaldi settimo e Pirro ottavo. Decimo posto per Zanetti (che partirà diciasettesimo). Peccato per il ritiro di Sykes, con la BMW che lo tradisce all’ultimo giro.

SEGUICI SU:

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA