Calcio

Serie A, Hellas Verona-Fiorentina: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

La squadra viola continua ad essere alla ricerca della permanenza in Serie A. Hellas Verona-Fiorentina può essere una nuova opportunità per raggiungere il proprio obiettivo, ma anche un’occasione di riscatto per i padroni di casa che vivono un momento complicato della loro stagione.

Con sempre meno giornate a disposizione ogni partita diventa una finale. I viola lo sanno e per questo sono pronti a dimenticare l’insuccesso ottenuto contro il Sassuolo (in rimonta per 3-1). Beppe Iachini carica l’ambiente e chiede un maggiore sforzo già nel prossimo turno di campionato contro l’Hellas Verona di Ivan Juric. Proprio il tecnico gialloblù si è detto insoddisfatto della prestazione dei suoi giocatori nelle ultime giornate. I padroni di casa hanno raccolto una sola vittoria nelle ultime sei giornate (perdendo le altre cinque), un risultato che denota un calo mentale che l’allenatore spera di non vedere nel prossimo match contro la Fiorentina.

Le scelte di Juric e Iachini

Qualche cambio per l’allenatore gialloblù contro la Fiorentina. Dimarco parte dalla pancina, mentre torna titolare Miguel Veloso con Sturaro al suo fianco. Confermati Lazovic e Faraoni, così come Barak, Zaccagni e Lasagna. Iachini, invece, perde Milenkovic per squalifica e si affida a Quarta per sostituirlo. Niente ritorno da titolare per l’ex Amrabat, c’è ancora Pulgar in mediana. Vlahovic-Ribery ancora insieme. I padroni di casa non hanno più obiettivi stagionali, mentre gli ospiti rincorrono la salvezza: il segno X o la vittoria esterna potrebbe essere due risultati estremamente quotati. Ecco le probabili formazioni:

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Sturaro, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. Allenatore: Ivan Juric.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Caceres, Pezzella, Martinez Quarta; Venuti, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic. Allenatore: Beppe Iachini.

Dove seguire Hellas Verona-Fiorentina

Sarà Sky a trasmettere la diretta del match. Il fischio d’inizio dello stadio Marc Antonio Bentegodi sarà alle 20.45 di questa sera. La diretta seguibile sul canale Sky Sport Serie A HD e anche in streaming sulla piattaforma NOW TV.

Luigi Giannelli

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto: Pagina Facebook Il Calcio Tricolore

Altri pezzi dell’autore

Back to top button