Calcio

Serie A, i risultati delle 15: successi per Napoli e Spezia, pari tra Torino e Sassuolo

Si sono concluse le gare delle 15 della ventitreesima giornata di Serie A e questi sono i risultati. Il Torino pareggia in casa contro il Sassuolo: dopo il vantaggio firmato da Sanabria, Giacomo Raspadori firma all’88’ il gol dell’1-1. Il derby ligure tra Spezia e Sampdoria vede gli uomini di Thiago Motta portare a casa i tre punti con il gol di Daniele Verde. Il Napoli vince a valanga sulla Salernitana: il 4-1 è firmato da Juan Jesus, Mertens, Rrahmani e Insigne; inutile la rete di Bonazzoli. La classifica vede quindi i partenopei superare momentaneamente il Milan e andare a -4 dall’Inter capolista. Importante scatto dello Spezia in chiave salvezza, con il terzultimo posto che ormai è distante otto punti, con Giampaolo che non ha avuto un esordio memorabile.

Serie A, i risultati delle 15

Torino-Sassuolo 1-1

Pareggio tra Torino e Sassuolo, con i granata che passano in vantaggio al 16′ grazie alla rete di Sanabria. L’attaccante riceve la sponda di Singo dopo un traversone di Brekalo e mette in rete la rete dell’1-0. La squadra di Juric continua ad attaccare, senza trovare la rete del raddoppio: Sanabria sfiora la doppietta al 33′, con Consigli che si supera mettendo in angolo. Anche Mandragora va vicino al 2-0 con un tiro straordinario da fuori area che scheggia il palo. La seconda frazione di gioco comincia con un altro legno per i granata, questa volta su un colpo di testa di Sanabria servito da Brekalo su calcio di punizione. Il numero dei pali colpiti dal Torino arriva a tre quando al 73′ Bremer anticipa Ferrari e trova la deviazione di Consigli, con la sfera che finisce sul palo. La beffa giunge all’88’, quando Raspadori, dopo un’ottima azione di Berardi, riceve il pallone, lo controlla e lo infila alle spalle di Milinkovic-Savic.

Spezia-Sampdoria 1-0

Più che amaro l’esordio, o meglio il ritorno, in blucerchiato di Marco Giampaolo, che perde in trasferta contro lo Spezia il derby della giornata. Ancora lontano il ritorno alla vittoria per la Sampdoria, che per un gol di Verde al 69′ esce dal “Picco” con 0 punti. La rete paradossalmente dopo un clamoroso palo di Caputo, che colpisce il legno su un tiro di testa nel duello con Amian. Verde dopo un minuto realizza invece il gol della vittoria su un assist di Agudelo e infilando il pallone in rete con un gran destro.

Serie A, risultati: Napoli-Salernitana 4-1

Il Napoli senza problemi batte 4-1 la Salernitana e vola a 49 punti. I ragazzi di Spalletti passano in vantaggio con Juan Jesus, che infila in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Gli ospiti riescono a pareggiare al 33′ del primo tempo con Bonazzoli, che dopo un’ottima trama riceve il cross di Kechrida e fa 1-1. Il Napoli reagisce con decisione e realizza la rete del vantaggio con Dries Mertens, su calcio di rigore. Nella seconda frazione Rrahmani aumenta il divario, con Insigne che chiude il match ancora su calcio di rigore, arrivando a 115 reti con la maglia partenopea.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credits: SSC Napoli Facebook

Back to top button