Calcio

Serie A, lotta europea: definite le sette squadre che giocheranno in Europa

In attesa di conoscere il nome del prossimo club campione d’Italia (sfida tra Milan ed Inter) e della società che vincerà la corsa salvezza rimanendo in massima serie (gara a distanza tra Salernitana e Cagliari), la Serie A ha concluso ufficialmente la lotta europea eleggendo, finalmente, tutte e sette le partecipanti alle tre coppe del Vecchio Continente per la stagione 2022/23. Sono serviti gli ultimi novanta minuti per completare la disputa: Milan, Inter, Napoli e Juventus erano già sicure di partecipare alla Champions League, Lazio e Roma giocheranno in Europa League, mentre è la Fiorentina che si misurerà con la seconda edizione della Conference League. Ecco cosa è successo nell’ultima, fondamentale, giornata di campionato.

Serie A, lotta europea: la griglia per la Champions League

Tre delle quattro qualificate alla prossima Champions League hanno svolto un mini campionato a parte che, ancora oggi, non è totalmente chiuso. Le due milanesi, dopo essersi lasciate alle spalle il Napoli di Luciano Spalletti, si giocano alle 18:00 lo scudetto a distanza. Al Milan basta un punto, mentre l’Inter deve battere l’avversario di turno sperando in un ko clamoroso dei cugini sul campo del Sassuolo. Dal canto loro, Napoli e Juventus si sono accontentate di un piazzamento nell’Europa più nobile che regalerà lustro, soldi e sogni nuovi alle due tifoserie.

L’Europa League parlerà romano: Roma e Lazio nella seconda coppa

La città di Roma rappresenterà il calcio italiano nella seconda coppa europea dedicata ai club che è stata recentemente alzata dall’Eintracht Francoforte nella finale di Siviglia contro i Rangers Glasgow. I biancocelesti della Lazio, quinti in classifica, avevano staccato il pass nel turno precedente prendendo un punticino all’Allianz Stadium contro la Juventus. Ieri sera hanno nuovamente pareggiato (3-3 il finale) contro l’Hellas Verona certificando la quinta piazza sulla Roma. I giallorossi, che dovranno affrontare il Feyenoord nella finale di Conference League del 25 maggio, sono riusciti a qualificarsi grazie al 3-0 inflitto al Torino nella giornata di venerdì.

Serie A, lotta europea: Fiorentina in Conference League, Atalanta fuori dalle coppe

Sarà la Fiorentina a giocarsi la seconda edizione della Conference League, con la speranza di replicare il cammino di quest’anno della Roma, giunta nella finale di Tirana. I viola hanno sconfitto la Juventus in casa per 2-0 certificando la qualificazione alla terza coppa europea. Niente da fare per l’Atalanta che è caduta in casa contro l’Empoli 1-0 dicendo addio, dopo un filotto di cinque anni, alle competizioni UEFA.

Back to top button