Calcio

Serie A, turno infrasettimanale: Atalanta al comando con la Roma

Le due ultime sfide giocate ieri sera della quarta giornata del girone d’andata della Serie A, la prima in turno infrasettimanale, hanno avuto il merito di chiudere ufficialmente questa tornata di campionato emettendo due risultati che hanno contribuito a riscrivere la classifica della massima serie. La copertina della 24h appena passato agli annali deve andare, di diritto, all’Atalanta di Gian Piero Gasperini e di Teun Koopmeiners. I bergamaschi hanno sconfitto un buon Torino in casa agganciando al primo posto della graduatoria la Roma di Josè Mourinho. Entrambe le compagine, infatti, veleggiano al comando a quota 10 punti. Nell’altra sfida a recriminare è il Bologna di Sinisa Mihajlovic: i rossoblù non sono riusciti a battere la Salernitana tra le mura amiche. Continua il magic moment per Davide Nicola, battuto una sola volta (dai giallorossi dello Special One all’esordio) in questo avvio così positivo.

Serie A, turno infrasettimanale: Dia agguanta Arnautovic, tripletta per Koopmeiners

(Credit foto – pagina Facebook Atalanta Bergamasca Calcio)

Al termine di una bella sfida, l’Atalanta padrona di casa esce dal Gewiss Stadium con una vittoria molto importante. I bergamaschi salgono in cima alla classifica in coabitazione con la Roma grazie alla bella tripletta messa a segno da Teun Koopmeiners. Il centrocampista olandese trasforma due calci di rigore intervallati da un grande tiro rasoterra dalla distanza. Il Torino di Iva Juric trova soltanto il punto del momento 2-1 con il gol messo a segno da Vlasic.

È un altro tiro dal dischetto a mandare in vantaggio al Dall’Ara il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Nella sfida in terra emiliana succede tutto nella ripresa: ad inizio secondo tempo è Arnautovic che realizza dagli undici metri. Ma la Salernitana è formazione mai doma. Nei minuti finali Dia è bravissimo a ribattere in rete, in spaccata, una corta respinta di Skorupski. Un punto d’oro per i granata, ancora a secco di vittorie i rossoblù.

(Credit foto – pagina Facebook Atalanta Bergamasca Calcio)

Seguici su Google News

Back to top button