CalcioSport

Serie B, clamoroso ribaltone!

Clamoroso in Serie B: il playout, cancellato inizialmente dalla Lega B, si giocherà. Salernitana e Foggia si daranno battaglia per decretare l’ultima squadra che abbandonerà il campionato cadetto.

Nuovo, ormai insolitamente normale, colpo di scena in Serie B: Salernitana e Foggia si sfideranno nei playout salvezza. Dopo la retrocessione in Serie C del Palermo per illecito amministrativo, la Lega B aveva cancellato il torneo decretando la discesa in terza categoria dei pugliesi e la permanenza della Salernitana di Lotito. La decisione è stata completamente cancellata dal Collegio di garanzia dello sport, presieduto da Giuseppe Albenzio.

L’organo ha ripreso il verdetto del Tar: quart’ultima (Salernitana) e quint’ultima (Foggia) devono affrontarsi nel doppio confronto per decretare l’ultima squadra che abbandonerà il campionato cadetto retrocedendo, quindi, in Serie C. Il presidente della Lega B, Mauro Balata, a seguito del decreto pubblicato dal Tar del Lazio lo scorso 23 maggio e del parere emesso oggi dal Collegio di garanzia dello Sport, ha disposto lo svolgimento delle gare dei playout del campionato serie B 2018/19.

serie b
Il Foggia contro la Salernitana (Credit: LaPresse)

Balata ha convocato per il 30 maggio il Consiglio direttivo. Un nuovo, incredibile ribaltone scuote la Serie B: il Foggia torna a sperare nella salvezza tramite i playout mentre la Salernitana, salva fino a pochi minuti fa, rivive l’incubo di una possibile retrocessione sul campo.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Back to top button