14.2 C
Roma
Maggio 13, 2021, giovedì

Serie C, Catanzaro-Bari: probabili formazioni e dove vederla

- Advertisement -

Tutto quello che c’è da sapere su Catanzaro-Bari, sfida in programma oggi alle 15:00, valevole per la 32° giornata di campionato in Serie C – Girone C.

IL MOMENTO DEL CATANZARO

In attesa di recuperare, mercoledì 24 alle 14:00, il match con la Cavese non disputato 4 giorni fa a causa della morte per Covid dell’allenatore in seconda dei campani, Antonio Vanacore, il Catanzaro di Mister Calabro, 4° in classifica, si appresta ad ospitare, tra le mura amiche del Ceravolo, il forte Bari di Massimo Carrera che, distante appena 5 punti, giunge in Calabria con l’obiettivo di consolidare la sua 3° posizione alle spalle di Avellino e Ternana. I giallorossi, ormai certi dei playoff, non hanno altro obiettivo che difendere il loro 4° posto dagli assalti di Juve Stabia, Foggia e Catania.

IL MOMENTO DEL BARI

Il Bari di Massimo Carrera, 3° in classifica a -7 dall‘Avellino e -16 dalla Ternana, vola in quel di Catanzaro con l’intento di ritrovare una vittoria che manca dallo 0-2 alla Juve Stabia del 7 marzo scorso. Il pareggio con la Casertana di mercoledì e le due sconfitte consecutive contro Ternana e Potenza hanno infatti allontanato i galletti dal 2° posto che, ora come ora, vista la qualità dell’Avellino, appare irraggiungibile. Come ai calabresi, anche ai pugliesi non resta che disputare al meglio queste ultime 7 partite per giocarsi poi il passaggio in Serie B mediante i playoff.

Il pre gara di Catanzaro-Bari: le ultime sulle formazioni

Per quanto riguarda le formazioni, Calabro dovrebbe schierare i suoi con un articolato 3-4-1-2 i cui interpreti dovrebbero essere i seguenti: Di Gennaro in porta. Davanti a lui, Riccardi, Fazio e Martinelli. A centrocampo spazio a Garufo, Baldassin, Verna e Contessa con Carlini sulla trequarti a fare da supporto alla coppia d’attacco formata da Curiale e Di Massimo.

Carrera dovrebbe invece optare per il 4-2-3-1. Frattali quindi in porta con, a fargli da schermo, Semenzato, Di Cesare, Perrotta e Sarzi Puttini. A centrocampo il duo costituito da De Risio e Maita con Marras, Antenucci e D’Ursi sulla trequarti a sostegno dell’unico perno offensivo, Cianci.

Probabili formazioni Catanzaro-Bari

Catanzaro (3-4-1-2): Di Gennaro; Riccardi, Fazio, Martinelli; Garufo, Baldassin, Verna, Contessa; Carlini; Curiale, Di Massimo.
Allenatore: Nicola Antonio Calabro.

Bari (4-2-3-1): Frattali; Semenzato, Di Cesare, Perrotta, Sarzi Puttini; De Risio, Maita; Marras, Antenucci, D’Ursi; Cianci.
Allenatore: Massimo Carrera.

Arbitro: Matteo Marcenaro (Sezione di Genova)
Assistenti: Giuseppe Di Giacinto (Sezione di Teramo) – Giulio Basile (Sezione di Chieti)
Quarto uomo: Francesco Carrione (Sezione di Castellamare di Stabia)

Precedenti e statistiche

I precedenti tra Catanzaro e Bari sono complessivamente 40 (29 in Serie B, 4 in Coppa Italia, 7 in Serie C) con un bilancio che dice 10 vittorie dei giallorossi, 13 dei biancorossi e 17 pareggi.

Il precedente più recente tra le due formazioni risale chiaramente alla gara d’andata, giocata al San Nicola lo scorso 29 novembre, terminata 1-0 in favore dei galletti al tempo guidati da Gaetano Auteri. L’ultimo match al Ceravolo è invece Catanzaro-Bari 1-1 del 9 marzo 2020 (Serie C 2019-2020). Le aquile non battono i pugliesi dal 2-1 interno dell’11 settembre 2004 (Serie B 2004-2005), mentre l’ultima affermazione barese in terra calabrese risale allo 0-1 del 29 agosto 1984 (fase a gironi Coppa Italia 1984-1985).

Dove vedere Catanzaro-Bari

Catanzaro-Bari sarà visibile, a partire dalle 15:00, su Sky Primafila al canale Sky Sport 256 (costo dell’evento: 4,99€) e sulla piattaforma streaming, Eleven Sports (previo abbonamento).

ARTICOLO PRECEDENTE

AUTORE: Nicola Patrissi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -