Calcio

Serie C, il Carpi alla difficile sfida contro il Padova: la classifica preoccupa

Sfida complicata, forse ai limiti del possibile. Il recupero della 18a giornata del Gruppo B della Serie C vede di fronte, nella cornice dello stadio Euganeo, un lanciatissimo Padova di Andrea Mandorlini che ospiterà un Carpi, guidato da Luciano Foschi, in enorme difficoltà di risultati. La sfida tra le due compagini biancorosse, guardando gli ultimi risultati in campionato, sembra avere un solo risultato possibile al triplice fischio finale: la vittoria dei padroni di casa. Gli emiliani, però, tenteranno di rilanciare le proprie ambizioni, dolorosamente accantonate, in una delle gare più difficili della stagione in corso.

La Serie C mette di fronte al Carpi una sfida proibitiva

Basterebbe analizzare gli ultimi risultati in Serie C delle due squadre per dar forza all’idea generale che vede, purtroppo per i carpigiani, la compagine ospite come sfavorita assoluta della contesa valevole per il recupero della 18a giornata del terzo campionato italiano di calcio: nelle ultime cinque giornate, il Padova non ha mai perso vincendone tre e pareggiandone due. Il Carpi, di contro, ha trovato i tre punti una volta nelle ultime cinque perdendo (anche malamente) le altre quattro del filotto.

I numeri delle ultime sei sono disastrosi con cinque sconfitte ed una vittoria. Il tutto, condito da una differenza reti sanguinosa che vede il Carpi con quattro reti segnate (due nell’unica ed ultima vittoria di questo range ottenuta contro il Mantova) e ben quindici subite. Tradotto: i ragazzi di Luciano Foschi hanno difficoltà a segnare ma riescono a prendere goal con una facilità estrema. Ultimamente, quando il Carpi perde lo fa in modo fragoroso ed inaccettabile. Un trend che difficilmente potrà essere invertito contro il Padova lanciatissimo di Andrea Mandorlini che, in caso di vittoria, aggancerebbe in vetta alla classifica il Sudtirol capolista. Un dato, però, potrebbe confortare gli emiliani: su quattro sconfitte nel Gruppo B della Serie C, i biancoscudati hanno perso due volte in casa.

Adesso la classifica preoccupa

Aspettando, ovviamente, la partita contro il Padova, gli ultimi risultati hanno risucchiato il Carpi una sorta di “Terra di Mezzo” della Serie C. I biancorossi, infatti, sono rapidamente usciti dalla zona playoff e, adesso, vedono i playout troppo vicini. Un declino, un’emorragia da dover arrestare il prima possibile con un risultato utile. Cominciare dalla sfida veneta questa sorta di rinascita, però, appare davvero complicato. Ma il calcio è pieno di queste strane (ed incredibili) storie…

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto qui

Adv
Adv
Back to top button