CalcioSport

La Serie D sfida i professionisti e prosegue il calciomercato

Serie D pronta a sfidare nella Coppa Italia della Lega di Serie A squadre professioniste. Il calciomercato, intanto, non rallenta. Così il quadro delle afide e degli ultimi accordi ufficiali…

Le gare di Coppa Italia

Come noto, il caso Bitonto-Picerno e la sua gestione “pasticciata”, sta determinando un ritardo nella composizione dei gironi della Serie D e dei relativi calendari. In condizioni normali, le prime gare della stagione affrontate dalle compagini di quarta serie, sarebbero state quelle della Coppa Italia di categoria, già fissate per il 20 settembre.

Non sarà così. A questo punto vedremo all’opera 9 squadre di Serie D per la prima volta in questa stagione, il 23 settembre prossimo, ovvero nel primo turno della Coppa Italia della Lega di Serie A. Il programma che le squadre di quarta serie hanno davanti è il seguente:

Primo turno eliminatorio – Mercoledì 23 settembre:

Carrarese – Ambrosiana (> Venezia)

Catania – San Nicolò Notaresco (> Pescara)

Novara – Gelbison (> Cittadella)

Padova – Breno (> Frosinone)

FeralpiSalò – Pineto Calcio (> Lecce)

Juve Stabia – Tritium (> Pisa)

Bari – Trastevere (> SPAL)

Carpi – Casarano Calcio (> Pordenone)

Sudtirol – Sassari Latte Dolce (> Salernitana)

Il Rieti batte un colpo

Il calciomercato, comunque, prosegue senza sosta. Il Rieti, ad esempio, fa suo Alessandro Orchi, difensore classe ’93, cresciuto nelle giovanili della Roma. Per il giocatore, di fatto, si tratta di un ritorno, dopo l’esperienza vissuta con gli amarantocelesti nella prima parte della stagione 2016-17.

Anche il Lentigione pensa a rafforzare la difesa, prelevando dalla Reggiana, Carpio Nassim, interessante classe 2003, che arriva nel suo nuovo club con la formula del prestito. Il giocatore, cresciuto calcisticamente nell’Inter Club Parma, punta al suo esordio in Serie D.

Il Real Agro Aversa, sempre in materia di giovani, ha ufficializzato l’arrivo del giovane portiere classe 2002, Vincenzo Mancino. L’estremo difensore ha svolto il suo “praticantato” calcistico con il Napoli, ma ora è pronto a centrare la sua prima presenza in quarta serie.

Per la Recanatese un ex-professionista

I giallorossi della Recanatese, invece, badano al sodo, puntellando la propria linea mediana con l’esperto Alessandro Sbaffo, centrocampista classe ’90, che può vantare anche 2 presenze in Serie A con il ChievoVerona. In Serie B, poi, ha disputato cinque campionati vestendo varie maglie (Piacenza, Ascoli, Reggina, Latina, Avellino, Como), prima di scendere in Serie C, dopo si è messo in mostra la Reggiana, l’Albinoleffe ed il Gubbio. Lo scorso anno, infine, si è diviso tra il Gubbio e l’Arzignano Valchiampo.

Il nuovo Under scelto dal Campobasso, intanto, ha il volto di Davide Piga, portiere proveniente dalla formazione Primavera del Cagliari. Il giovane estremo difensore è già a disposizione del tecnico rossoblu, mister Cudini. Di sicuro richiamo, invece, l’approdo in rossoblu di Ferdinando Sforzini, l’attaccante classe ’84, che per due anni ha calcato i palcoscenici della Serie A (Bari e Pescara), e molto di più quelli della Serie B e della Serie C, per un totale di oltre 380 presenze e 110 gol. Nell’ultimo anno, il bomber ha contribuito con 14 presenze e 5 gol, alla promozione del Palermo, dopo quanto fatto sempre in Serie D, in forza all’Avellino (anche questo poi promosso), dove ha lasciato il segno con 11 reti in 29 presenze.

Per quello che riguarda l’ACR Messina, infine, si registra il rinnovo del centrocampista classe ’86, Giovanni Lavrendi. Con la maglia biancoscudata, il giocatore ha già collezionato 46 presenze in Serie D. Il club siciliano, tuttavia, non si è fermato qui. In rosa, infatti, ha ggiunto due nuove pedine. Parliamo di Carmine Cretella (centrocampista classe 2002 proveniente dal Napoli), e Salvatore Monteleone (difensore classe 2001, ex-Virtus Francavilla).

(Photo credit in evidenza: Vastese Calcio)

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Calcio Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

SERIE D

Back to top button