Serie D, i promossi e i bocciati della 4°/5° giornata di campionato

Anche la 4° giornata di campionato in Serie D (5° gironi A e C) è andata in archivio. Tra gol e sorprese vediamo quali sono le promosse e le bocciate di questo weekend.

GIRONE A – Il Bra batte anche il Casale e resta in vetta

Promosso – Bra: fino a quando durerà il momento magico per gli uomini di Mister Daidola ancora non lo sappiamo, fatto sta che i giallorossi battono anche il Casale (0-2) e restano in vetta alla classifica del girone A. Quattro vittorie e un pareggio nelle prime cinque: cosa vuoi di più dalla vita?

Bocciato – Castellanzese: i 5 gol incassati in trasferta sul campo dell’Arconatese sintetizzano perfettamente la brutta domenica dei neroverdi. Sguardo alla prossima.

GIRONE B – La Casatese ne fa 5 al Brusaporto e sale al comando

Promosso – Casatese: i biancocremisi di Mister Tricarico non hanno pietà del Brusaporto, battuto 5-0 dopo una partita a senso unico. I lecchesi, complice la sconfitta del Seregno contro il Fanfulla, balzano al comando della classifica nel raggruppamento B.

Bocciato – Scanzorosciate: un anno fa, di questi tempi, i giallorossi occupavano posizioni di classifica molto più nobili. Ora invece, dopo quattro giornate di campionato, Bertacchi e compagni sembrano aver paura di vincere. I 2 punti conquistati fin qui collocano infatti lo Scanzo al quartultimo posto in graduatoria. Peggio hanno fatto solo Sona, Virtus Ciserano Bergamo e Ponte San Pietro.

Serie D: i promossi e i bocciati dei gironi C e D

GIRONE C – Mestre e Trento a braccetto

Promosso – Mestre: segnare 5 gol in trasferta sul campo del Cjarlins Muzane non è facile per nessuno. Eppure i ragazzi di Zecchin riescono nell’impresa e battono, grazie ad un gol di Fasolo e alle doppiette di Casarotto e Battistini la spenta squadra di Mister Bertino che trova il gol della bandiera grazie a Kabine.

Bocciato – Cjarlins Muzane: l’altra faccia della medaglia della sfida contro il Mestre. 5 gol incassati in casa sono un boccone amaro da digerire.

GIRONE D – Prato facile con la Sammaurese

Promosso – Prato: vittoria facile (0-3) per i toscani contro l’ultima della classe e primo posto in classifica con un punto di vantaggio sull’Aglianese.

Bocciato – Sammaurese: l’avversario di turno non era dei più semplici, ma perdere 4 partite consecutive non è ben augurante per una squadra il cui obiettivo è la salvezza.

Serie D 20-21
Serie D: i promossi e i bocciati della 4°/5° giornata di campionato.

Serie D: i promossi e i bocciati dei gironi E ed F

GIRONE E – Il Trastevere aggancia l’Aquila Montevarchi in cima alla classifica

Promosso – Trastevere: la vittoria per 0-1 sul campo del Cannara permette ai granata, complice la sconfitta dell’Aquila Montevarchi, di agganciare proprio i toscani in vetta alla classifica del girone E.

Bocciato – Aquila Montevarchi: i pronostici della vigilia contro il Montespaccato sono sono stati spazzati via dal risultato maturato sul campo. I padroni di casa infatti, forse un po’ a sorpresa, hanno avuto la meglio, per 2-1, sugli uomini di Mister Malotti che, dopo tre vittorie consecutive, devono incassare la loro prima sconfitta stagionale.

GIRONE F – Una poltrona per tre: Campobasso, S.N. Notaresco e Recanatese comandano davanti a tutte

Promosse – Campobasso, S.N. Notaresco e Recanatese: le inseriamo tutte e tre nella lista delle promosse perché vedere tre squadre che si contendono il comando della classifica è cosa più unica che rara. Molisani, abruzzesi e marchigiani fanno il loro dovere e si collocano, davanti a tutte, sulla testa della graduatoria.

Bocciato – Olympia Agnonese: quarta sconfitta consecutiva e ultimo posto in classifica con 0 punti conquistati fin qui. Appena un gol realizzato a fronte dei 13 incassati.

Promossi e Bocciati gironi G e H

GIRONE G – sorpresa Monterosi

Promosso – Monterosi: è vero che la Torres non sta passando un buon momento, ma è altrettanto vero che vincere al Vanni Sanna di Sassari non è cosa possono fare tutti. I laziali invece, sfruttando la non perfetta condizione della squadra di Mister Gardini, riescono ad imporsi di misura grazie ad un gol di Sivilla che proietta i viterbesi in cima alla classifica del gruppo G a pari punti con l’Insieme Formia, fermato sul 2-2, sabato pomeriggio, dal Sassari Latte Dolce di Mister Udassi.

Bocciato – Torres: terza sconfitta su tre partite giocate (la sfida con la Nocerina della settimana scorsa non si è giocata) e ultimo posto in classifica con 0 punti conquistati fin qui. Dov’è finita la squadra dell’anno scorso?

GIRONE HCasarano e Sorrento: che blitz

Promosse – Casarano e Sorrento: i rossoblu vincono 1-3 in quel di Gravina e salgono al primo posto in classifica in coabitazione con i campani che sbancano, per 1-2, lo Iacovone di Taranto e guardano tutti, almeno per una giornata, dall’alto in basso.

Bocciato – Audace Cerignola: seconda sconfitta consecutiva per i gialloblu, dopo quella quella della scorsa settimana contro il Francavilla, e ultimo in posto in classifica con appena due pareggi nelle prime 4 giornate.

Promossi e bocciati girone I

Continua la marcia del Cittanovese

Promosso – Cittanovese: vittoria in trasferta, per 1-2, sul campo del Città di Sant’Agata e primo posto in classifica conquistato con merito.

Bocciate – Marina di Ragusa e Roccella: ancora sconfitte le ultime due della classe. Dopo quattro giornate, la casella dei punti conquistati dice ancora 0.

ARTICOLO PRECEDENTE SERIE D

RISULTATI E CLASSIFICA

NICOLA PATRISSI

© RIPRODUZIONE RISERVATA