Calcio

Serie D, il punto sul campionato dopo le notizie recenti

Per rivedere in campo le squadre di Serie D, mancano ancora tre settimane, ma se da un lato ci sono una Coppa Italia e un campionato ormai pronti a cominciare, dall’altro ci sono situazioni, che vanno al di là del terreno di gioco, ancora da chiarire. Tra ripescaggi effettuati nelle scorse ore, fallimenti di società che ripartiranno dalla quarta serie e quant’altro, andiamo a vedere insieme qual è la situazione nel quarto livello del calcio italiano.

Serie D: salutano Ravenna e Giana Erminio riammesse in Serie C. Anche il Legnago Salus va in terza serie al posto del Campodarsego. Resta fuori la Pianese

Tra chi rinuncia alla Serie D e chi l’abbandona per salire di livello, la situazione in quarta serie appare ancora parecchio ingarbugliata. Nelle scorse ore, in base alle richieste di ripescaggio avanzate nei giorni antecedenti il termine di scadenza del 27 agosto, il Consiglio Federale, dopo il parere positivo di Covisoc e Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi-Organizzativi, ha deciso di riammettere in Serie C, Ravenna e Giana Erminio alle quali si aggiunge anche il Legnago Salus che, vista la rinuncia alla terza serie del Campodarsego, giocherà nei professionisti nell’imminente stagione 2020-2021. Boccone amaro invece per la Pianese che, nonostante la richiesta di ripescaggio in Serie C, sarà costretta a ripartire dalla Serie D.

Serie D: tra ripescaggi e fallimenti
Tra ripescaggi e fallimenti: le notizie dell’ultim’ora.

Il fallito Siena riparte dalla quarta serie. Tornano anche Francavilla in Sinni, Sinalunghese, Corticella e Nardò. Il Vado prende il posto del Sondrio

E se da un lato ci sono squadre che, per ripescaggio, abbandonano la Serie D per andare a giocare nell’olimpo del professionismo, dall’altro ci sono società che riabbracciano gioiosamente la quarta serie dopo settimane passate nell’oblio dell’incertezza. Nella giornata di ieri sono state infatti accolte le richieste di Francavilla, Sinalunghese, Corticella e Nardò che giocheranno, quindi, l’imminente campionato di D che inizierà tra qualche settimana.

Un campionato di D che vedrà protagonista, tra le altre, il nobile decaduto Siena che dalla Serie A è sceso tristemente, nel corso degli anni, nei meandri delle categorie inferiori del calcio italiano. I toscani, in Serie C nella stagione 2019-2020, ripartiranno dalla Serie D dopo il fallimento societario e il cambio di proprietà. Anche il Vado giocherà in quarta serie dal momento che il Sondrio ha rinunciato al proprio posto tra i dilettanti.

ARTICOLO PRECEDENTE SERIE D

Nicola Patrissi

"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia ed il calcio.
Back to top button